Notte romantica 2016. Inno all’amore nei Borghi più belli d’Italia

Notte romantica 2016Siete degli inguaribili romantici e volete approfittare della bella stagione per fare una sorpresa alla vostra anima gemella? L’evento da non farsi sfuggire si tiene questo weekend, sabato 25 giugno, quando i borghi più belli di tutt’Italia si riempiranno d’amore per la Notte Romantica 2016.

Borghi più belli d’Italia è un club che racchiude una vasta serie di borghi dal nord al sud Italia, e l’iniziativa della Notte Romantica si propone di celebrare, grazie anche all’arrivo dell’estate, il sentimento più bello del mondo. Per l’occasione le coppie potranno gustare menù ad hoc (con tanto di ricetta d’amore e bottiglia di vino personalizzata) e godersi spettacoli musicali, teatrali, danze e mostre. E per chiudere in bellezza uno spettacolo pirotecnico farà da cornice all’immancabile bacio di mezzanotte.

170 i borghi che aderiranno al progetto, dal Piemonte all’Emilia Romagna, dalla Basilicata alla Sicilia, regalando ai partecipanti emozioni uniche.

[alert color=”EF9011″ icon=”9998″]LEGGI ANCHE: Indentità e visioni. Montisola in mostra[/alert]

Ma non dimentichiamo l’aspetto social. Sia prima che durante l’evento sarà possibile prendere parte all’Instagram Contest #BorgoRomantico2016 e per farlo non serve fare altro che andare alla ricerca degli angoli più romantici di uno dei 253 Borghi più belli d’Italia aderenti al club, immortalarlo e postarlo su proprio profilo Instagram, accompagnato da una frase ad effetto, il nome del borgo e l’immancabile hashtag #BorgoRomantico2016.
Poeti e animi romantici di tutt’Italia, date sfogo alla vostra fantasia perché i premi in palio sono tanti!

Per info: Borghi più belli d’Italia

di Ilaria De Pasqua |Riproduzione riservata © Latitudeslife.com

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.