November Porc. La sagra del maiale compie 15 anni

Al via la staffetta del gusto

november-porc-2016Novembre è dietro l’angolo e l’acquolina inizia a scendere. Perché? Tutto merito di November Porc, che anche quest’anno si prepara ad accogliere visitatori e buongustai per la sua quindicesima edizione.

November Porc è una proposta semplice: in ognuno dei finesettimana del mese ci si sposta in un paese diverso, dando vita ad una vera e propria “staffetta del gusto”. Ciascun appuntamento vede il confronto fra produzioni di più zone d’Italia con le eccellenze agroalimentari della Bassa Parmense, dal Parmigiano Reggiano al Culatello DOP.

Il titolo esatto della manifestazione è “November Porc… speriamo ci sia la nebbia!”, che riassume alla perfezione il prezioso apporto che la nebbia dell’autunno/inverno svolge nella stagionatura del Culatello di Zibello DOP e, allo stesso tempo, la suggestione creata dalla foschia  che, ovattando immagini e rumori, avvolge il visitatore, facendogli poi apparire all’improvviso davanti agli occhi specialità e paesaggi.

[alert color=”EF9011″ icon=”9998″]LEGGI ANCHE: Sapori d’autunno. In agriturismo si gustano meglio[/alert]

La prima tappa è a Sissa, con un’anteprima nella serata di giovedì 3 e, successivamente, una serie di incontri e performance enogastronomiche a base di pietanze tipiche che si terranno durante la giornata di venerdì. “I Sapori del Maiale” occuperanno tutta la giornata sia sabato 5 che domenica 6 novembre, con il clou alle 15:30 di domenica: la distribuzione gratuita del Mariolone più grosso, degno del Guinness dei primati. November Porc dedica inoltre i quattro sabato sera ai giovani e alla loro musica con performance dal vivo, dj e proponendo il MCPork.

Dall’11 al 13 novembre, ci si sposta a Polesine Parmense, sull’argine del Po, con “Ti cuociamo Preti e Vescovi” e con il Prete più pesante del mondo. Da venerdì 18 fino a domenica 20 novembre si fa tappa a Zibello con “Piaceri e delizie alla corte di Re Culatello” e lo Strolghino più lungo. La staffetta del gusto si conclude nel fine settimana 25-27 novembre, a Roccabianca, con “Armonia di Spezie e Infusi”, dove domenica avverrà la distribuzione della Cicciolata più grande del mondo.

november-porcIn ogni “tappa”, dalle 12 e alle 18 circa, si pranza negli stand gastronomici e per arricchire le giornate, ogni località organizza momenti di intrattenimento musicale, folkloristico, culturale e animazione per i più piccoli.

di Ilaria De Pasqua  |Riproduzione riservata © Latitudeslife.com

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.