Bussolengo la favola di Natale al Villaggio Flover

villaggionataleIl Villaggio di Natale Flover di Bussolengo (provincia di Verona) compie 20 anni e regala la favola di un viaggio all’interno del mercatino coperto che inizia in una biblioteca speciale ricca di ricordi, dove grandi volumi rievocano tutte le edizioni di questo magico mondo. Dalla prima, ispirata al mercatino di Natale di Rothenburg in Germania, passando di anno in anno per le nuove ambientazioni, studiate per ogni edizione, sempre in linea con i must della stagione e con la vocazione Flover per la passione e la ricerca continua. Un viaggio nella storia accompagnato da un’esposizione di auto d’epoca grazie alla particolare collaborazione del Museo Nicolis di Villafranca di Verona, che ricorda, stanza dopo stanza l’evoluzione del Villaggio di Natale Flover. Passo dopo passo si arriva alle novità del 2016, dove gli gnomi del Villaggio di Natale Flover sono già al lavoro. Tra nastri trasportatori, tubi luminosi e ingranaggi colorati stanno costruendo i giocattoli per i bambini, perché tutto sia pronto per la magica notte della consegna dei doni. Una vera Fabbrica dei giocattoli, dove i più piccoli possono fantasticare e scoprire come vengono costruiti i giocattoli che hanno chiesto a Babbo Natale. Protagonista è la mascotte del Villaggio, l’Orsetto Teddy: è il guardiano della Fabbrica dei giocattoli, un orsetto magico che prende vita appena vede i bambini, perché ha tanta voglia di giocare e regalare loro caldi abbracci. Un viaggio nella

Il Villaggio, con la sua atmosfera magica e suggestiva, conquista sempre tutti: i più piccoli che rimangono incantati nel vedere gli gnomi in movimento, tra luci, colori, e tanti sorprendenti effetti speciali, mentre i più grandi hanno la sensazione di fare un passo indietro nel tempo e di rivivere la propria spensierata infanzia. Quando si arriva alla piazzetta del villaggio, tra le tante bancarelle che espongono decorazioni di ogni tipo e per ogni tipo di arredamento, si scorgono alcuni artigiani al lavoro: il pirografo che realizza quadretti bruciando il legno, la decoratrice dei fiori pressati e la pittrice che decora il vetro creano le loro opere davanti agli ospiti. Per non perdere nulla sui trend del momento ci sono le Christmas Room con i colori tendenza della stagione, senza dimenticare un passaggio al Bosco dei pini, con tutti i tipi di alberi da decorare, alla Galleria dei presepi o allo spazio dedicato alle luci, per interni o esterni con le ultime e più innovative proposte. E ancora musica, spettacoli e tante golosità natalizie.

Babbo Natale in persona è poi presente tutti i giorni, eccetto il lunedì, al Villaggio di Natale Flover. Al martedì incontra tutti i bambini al pomeriggio e si ferma con loro per una sana e gustosa merenda. Il mercoledì poi, per chi si fermerà a fare spese approfittando dell’orario prolungato, ci sarà anche l’appuntamento con la cena con Babbo Natale. Ogni sabato e domenica invece Babbo Natale aspetta tutti i bambini, per guardare con loro gli spettacoli dedicati al Natale, ricevere la letterina, ascoltare i loro desideri e consegnare loro un regalo unico e speciale. Consegnato l’importante messaggio a Babbo Natale rimane il tempo per il tour natalizio alla Casa di Babbo Natale.

 

Il Villaggio di Natale Flover si trova a Bussolengo (VR), in via Pastrengo 16.

Orari: aperti tutti i giorni dal 2 novembre 2016 al 8 gennaio 2017dalle 9 alle 19.30, con orario continuato. Unici giorni di chiusura il 25 dicembre 2016 e il 1° gennaio 2017.

Biglietto d’ingresso: 1,50 euro solo nei giorni di sabato e domenica, dal 5 novembre al 18 dicembre e l’8 e 9 dicembre 2016.

www.flover.it;

www.ilvillaggiodinatale.it;

Testo di Graziella Leporati |Riproduzione riservata © Latitudeslife.com