Malpensa, un letto per dormire in aeroporto

MXP_sleeping_cabinsNon c’è bisogno di avere l’accesso a una lounge per riposarsi e rilassarsi in attesa di un volo, magari intercontinentale. All’aeroporto di  Malpensa è arrivato ZzzleepandGo, una sorta di mini hotel in cui riposare tra un volo e l’altro direttamente al terminal 1. Dopo  Orio al Serio sono state sistemate  anche nello scalo varesino le cabine di 3 metri quadrati con wi fi, prese elettriche, scanner, un tablet  e, naturalmente, un comodo letto. Sviluppate all’interno di smart up, l’incubatore di start up dell’università Carlo Cattaneo  di Castellanza in provincia di Varese, le mini stanze di ZzzleepandGo sono state installate per la prima volta all’aeroporto di Bergamo nel giugno 2015, e nel corso del 2016 hanno ospitato 3.000 clienti. E ora, nell’area partenze del Terminal 1, prima dei controlli di sicurezza all’altezza della porta 12, sono state installate 4 nuove capsule, rinnovate e aggiornate nel modello rispetto a Orio al Serio.

Le cabine, utilizzabili tutto il giorno e tutti i giorni dell’anno vanno prenotate online, per essere sicuri di trovarle libere e avere il letto garantito. E’ possibile anche effettuare il check in direttamente davanti alla mini stanza, tramite il sistema automatico di prenotazione. I prezzi a Malpensa partono da 34 ore a notte, ma sono previste anche  tariffe orarie a partire da 9 euro. In questo caso la prima ora viene addebitata al momento del check-in, mentre le ore successive sono conteggiate al minuto, perciò si paga solo il tempo effettivo che vengono utilizzate.

Capsule analoghe si trovano anche all’aeroporto di Helsinki, ma sono cabine aperte , mentre queste sia di Orio al Serio sia di Malpensa sono proprio delle minicamere da letto, utilissime in particolare per chi decolla all’alba e non ha mezzi per raggiungere lo scalo. Col minihotel può arrivare in aeroporto alla sera e riposare comodamente fino al momento dell’imbarco.  www.Zzzleepandgo.com/it

Testo di Graziella Leporati |Riproduzione riservata © Latitudeslife.com

 

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.