---

Nel birrificio di Rok Rutar

0
Nel birrificio di Rok Rutar

graz

S Il tour delle birre locali in Slovenia fa tappa nel birrificio di Rok Rutar poco più che trentenne produttore dal 2010 della Carniola, che prende il nome dalla località in cui nasce, ed è una birra con un leggero sapore amarognolo . Rok Rutar ne produce 40mila litri vale a dire circa 100 mila bottiglie all’anno. Due sono le linee base: una di matrice inglese, più amara e, quindi, più luppolata è una con un gusto più americano. Dalle due linee basiche sono scaturite otto tipologie di birre tra cui 4 tipicamente stagionali. Fra tutte queste, una si differenzia moltissimo dalle altre: è scura e dà di cioccolato, infatti insieme al luppolo e al malto sono mischiate delle fave di cacao.Tutte buonissime, ve lo assicuriamo, dopo averle assaggiate  a una a una.

Testo di Graziella Leporati |Riproduzione riservata © Latitudeslife.com

Nessun Articolo da visualizzare