Viaggio tra leggende e mistero in Veneto

Il Veneto sarà immerso nel mistero. Inizierà a fine mese la nona edizione del festival “Veneto: Spettacoli di Mistero”. Fino al 3 dicembre nelle sette province venete avranno luogo più di cento appuntamenti, tra eventi e itinerari ricchi di suggestioni.

Ad organizzare gli eventi in programma sono le Pro Loco, sotto l’egida della Regione del Veneto assessorato alla cultura e con il coordinamento dell’UNPLI regionale. Il festival verrà appropriatamente inaugurato nel weekend di ognissanti. L’evento di apertura “Weekend del mistero”, avverrà contemporaneamente nei sette capoluoghi veneti. Ognuno potrà quindi scegliere l’evento, più vicino o più avvincente, a cui partecipare.

Il festival è il risultato di un lungo lavoro di ricerca portato avanti dallo scrittore Alberto Toso Fei, direttore artistico della manifestazione. Appassionato di storia, la sua ricerca è iniziata raccogliendo le storie raccontate dagli anziani, per fare in modo che non venissero dimenticate.

I tanti appuntamenti in programma si svolgeranno in scenari affascinanti e misteriosi sparsi in tutta la regione. Ville, teatri, piazze, boschi e castelli saranno le originali scenografie che riporteranno alla luce storie e leggende quasi dimenticate. I protagonisti saranno le suggestive ed intriganti storie di personaggi fantastici, o realmente esistiti, misteriosi che popolavano le montagne, la laguna, le città e i piccoli borghi.

Gli eventi includeranno visite guidate, rievocazioni in costume, cene a tema, escursioni e mostre, ma anche concerti, musical e ricostruzioni storiche. Alcuni degli appuntamenti in programma sono “Asolo mitica”: percorso guidato nella città di Asolo (TV), dimora della regina Caterina Cornaro; “I misteri della laguna”: tour in motonave alla scoperta dei misteri della laguna a nord di Venezia; “I misteri celati dietro la Cappella degli Scrovegni” a Padova e tanti altri.

Per maggiori informazioni sul festival consultare il sito Spettacoli del Mistero.

Testo di Chiara Dalla Fontana |Riproduzione riservata © Latitudeslife.com

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.