Seefeld, charm alpino e atmosfera sofisticata

Seefeld è una ridente località del Tirolo, Austria. Si trova a pochi chilometri da Innsbruck ed è il centro principale tra i cinque paesi che compongono l’Olympiaregion, (Seefeld, Leutasch, Mösern-Buchen, Reith, Scharnitz). Con poco più di 3.000 abitanti e un’altitudine di 1.200m, Seefeld è il luogo ideale per trascorrere delle rilassanti vacanze ai piedi di splendide montagne. La località offre un turismo di alta qualità, combinando il fascino e lo charm tipici delle zone alpine con un’aria più internazionale e sofisticata. È infatti entrata a far parte dell’associazione Best of the Alps, che riunisce le 12 località turistiche alpine più attrattive a livello internazionale. Non stupisce infatti che questa sia la destinazione del Tirolo più apprezzata dagli italiani.

Il vivace paesino offre diverse attività di svago. Il centro è caratterizzato da un’ampia zona pedonale ricca di negozi e boutique. Qui si possono acquistare sia prodotti tipici locali, come manufatti in legno, Dirndl e Lederhose  (gli abiti tradizionali tirolesi); che vestiti alla moda e gioielli preziosi. Sono inoltre presenti diversi bar e ristoranti dove fermarsi a gustare una birra o un bel bicchiere di Apfelsaft (succo di mela), ammirando le montagne innevate all’orizzonte. E se l’aria è troppo frizzantina non c’è da preoccuparsi perché ogni locale è fornito di calde coperte e riscaldamenti esterni, che permettono di sedersi nei tavolini all’aperto anche nelle giornate più fresche. Il principale punto di ritrovo invece dei giovani e dei turisti che vogliono divertirsi è il Casinò.

Una delle caratteristiche di questi paesini è la forte allegria che trasmettono attraverso la vivacità dei colori e la grande cura che le persone hanno dei tanti, piccoli dettagli:i prati tagliati alla perfezione, le aiuole piene di fiori, i colorati dipinti sui bianchi muri delle case e i bei balconi in legno arricchiti da fiorenti gerani.

La ragione per cui questa località è così rinomata, come si può intuire dal suo nome, è legata allo sport. Qui si trovano infatti il Nordic Competence Center, piste da sci nordico tra le più importanti in Europa, dove nel 2019 si svolgeranno i campionati mondiali di sci nordico. Di questo gli abitanti vanno estremamente fieri, come si può notare dall’enorme e illuminata scritta “Seefeld 2019”, posta nella piazza della città, con indicati il numero di giorni che mancano per l’inizio del campionato. Questa regione offre inoltre servizi sportivi a 360 gradi. Per gli amanti dello sci sono infatti presenti 271 km di piste da sci di fondo e 37 km di piste da sci nordico con 34 impianti di risalita. La particolarità di queste piste da sci è che sono aperte anche di notte, grazie ad un ottimo impianto d’illuminazione.

Per chi preferisce invece passare in questa regione i mesi più caldi, i sentieri e le escursioni possibili sono innumerevoli, basta scegliere il grado di difficoltà e la lunghezza del percorso che si preferisce. Tra le altre attività che è possibile praticare c’è il climbing e passeggiate in bici o cavallo. E dopo essere stati tutto il girono in giro non c’è niente di meglio che andare a rilassarsi nelle SPA. Seefeld possiede la più elevata densità di strutture benessere dell’arco alpino. La maggior parte degli hotel possiede infatti un proprio centro benessere, ma è anche presente in paese un centro termale presso il Centro sportivo e congressuale di Seefeld. Un’altra opzione, per i più temerari è invece rinfrescarsi nelle acque del lago Wildsee, poco distante dal centro città, dove ci sono anche due aree di balneazione attrezzate.

Una peculiarità del posto è l’ancora forte sentimento religioso, testimoniato dalle numerose chiesette e i 22 capitelli sparsi per i monti e le vallate. Oltre alla Chiesa parrocchiale di St. Oswald, la chiesa di pellegrinaggio più conosciuta del Tirolo che padrona la piazza principale del paese, è presente un’altra chiesetta. Questa rappresenta una delle maggiori attrazioni del paesino. Infatti Seekirchlchurch, così si chiama, è il punto di riferimento più famoso di Seefeld, conosciuto anche come la Chiesa della Santa Croce. Per raggiungerla è possibile fare, in alternativa alla strada principale, un piccolo sentiero che dal centro del paese conduce sulla cima di una collinetta da cui si ha una incantevole panorama del grazioso paesello.

Si è circondati dall’erba verde, ma in lontananza, sui monti più alti si può intravedere sulla cima la neve. Il lago visto dall’altro riflette tutte le sfumature delle foglie degli alberi che lo circondano. Sulla cima ci si ritrova davanti ad una piccola riproduzione di Stonehenge. Infatti questo percorso si chiama Via della Croce al cerchio di pietra sulla collina di Pfarrbichl. Attraverso 14 stazioni si giungead un cerchio di pietra, i cui massi rappresentano i 12 apostoli. Passando attraverso questo luogo si può avvertire una forte senso di spiritualità. Da qui si vede anche in lontananza l’Hohe Munde, una delle montagne principali della zona a cui gli abitanti sono molto legati. Discendendo la collina si costeggia il grande impianto di sci nordico, fino ad arrivare d’avanti alla Chiesa della Santa Croce.

Per chi invece non ama camminare o semplicemente ne avesse voglia, si può fare il giro del paese comodamente seduti in carrozza. I cocchieri infatti salutano tutti con un grande sorriso all’inizio della zona pedonale e sono sempre più che felici di accogliere i visitatori e accompagnarli in un tour guidato del posto.

Leggi anche Le località del Tirolo più belle del 2017 sono nell’Olympiaregion

Testo e foto di Chiara Dalla Fontana |Riproduzione riservata © Latitudeslife.com

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.