Il Paesaggio tra presente e futuro in mostra a Verbania

Museo del Paesaggio di Verbania
Museo del Paesaggio di Verbania

Dopo il symposium della Biennale di Barcellona, parte la nuova mostra multimediale sul paesaggio al Museo del Paesaggio di Verbania che raccoglie progetti di respiro internazionale.

Fino  al 6 gennaio 2019 Il Museo del Paesaggio di Verbania farà da culla ad una mostra multimediale che raccoglie tutti i progetti presentati in concorso alla 10ma edizione della Biennale Internazionale del Paesaggio di Barcellona, riconosciuta negli anni come punto di riferimento essenziale nel campo dell’architettura paesaggistica.

Quest’anno il meeting della Biennale si è svolto nel capoluogo della Catalogna durante lo scorso settembre, dal 26 al 29 settembre, calamitando architetti, professionisti, accademici e studenti. Tre giornate di dibattiti, tavole rotonde e mostre in cui si è tracciata l’evoluzione contemporanea della disciplina a livello globale, grazie anche all’internazionalizzazione del Premio Rosa Barba, che raccoglie le candidature di progetti paesaggistici realizzati in tutti gli angoli del mondo.

La progettazione del paesaggio diventa, dunque, chiave di lettura e strumento di azione per le sfide della società. La domanda a questo punto è: i paesaggi di domani diventeranno luoghi dell’apertura, della partecipazione, della bellezza e della sostenibilità come si era pensato? Sulla scia del cambiamento climatico, della proliferazione dell’intolleranza e della vulnerabilità delle persone, la tendenza sarebbe quella di spingere ad una fortificazione delle città nel nome della sicurezza, ponendo i paesaggi sotto il segno di politiche difensive. Il tema proposto dalla Biennale è, quindi, un invito all’azione, ad uscire dalla paralisi, ad attivarsi per plasmare gli habitat futuri, chiamati a impersonare simultaneamente ruoli sociali, ecologici e politici.

Il pubblico del Museo del Paesaggio di Verbania ha, per la prima volta, l’occasione di essere spettatore di una carrellata di installazioni e progetti di respiro internazionale, in un percorso che si spalma tra le sale del Museo attraverso sei tappe di scoperta supportate da diverse slideshow. 223 le opere selezionate e 4 gli ambiti espositivi – articolazione, transazione, rigenerazione e intersezione -, arricchiti da una raccolta di progetti degli studenti di 68 università internazionali; sono poi esposti i 10 finalisti di quest’ultima edizione.

Ad infittire il programma, infine, oltre all’esposizione, sono previste anche tre serate nella sede del Museo di Casa Ceretti (Via Roma, 42 – Verbania Intra) che accoglieranno numerosi ospiti protagonisti dell’universo della Biennale Internazionale.

Dove: Il Museo del Paesaggio di Verbania, Via Ruga, 44, 28922 Verbania VB

Testo di Redazione|Riproduzione riservata © Latitudeslife.com

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.