Treehotel: comfort e design a 10 metri dal suolo nella foresta svedese

Come spesso accade le cose più rivoluzionarie nascono da un sogno. Nel nostro caso il sogno di Kent Lindvall e Britta Jonsson-Lindvall, fondatori del Treehotel, uno degli hotel più spettacolari della Scandinavia. Si trova appena a sud del circolo polare artico, nel villaggio di Harads nella Lapponia svedese ed è costituito da sette camere uniche costruite tra gli alberi a 4-10 metri dal suolo nel mezzo della foresta incontaminata, ognuna con nomi diversi e caratterizzata da un design molto particolare. L’immersione nella natura selvaggia della foresta scandinava è totale ed è combinata con il rispetto per l’ecologia, il comfort e il design contemporaneo. Tutti elementi che contribuiscono a creare quel tipo di esperienza da “una volta nella vita”. I materiali e la tecnologia di costruzione sono stati scelti per creare il minor impatto ambientale possibile. Il materiale da costruzione è principalmente di legno e le stanze sono state montate su alberi vivi senza danneggiarli e senza abbattere alberi intorno. Ogni camera è composta da zone giorno e notte separate e bagno con lavandino e inceneritore ecologico. Info Treehotel

Ecco le foto più belle selezionate dalla Redazione di Latitudes

A cura di Redazione| Riproduzione riservata Latitudeslife.com

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.