Caccia al tesoro in Toscana

Architetti di richiamo internazionale per la nuova edizione del gioco con sfide inaspettate attraverso enigmi per la Toscana

Vi domanderete cos’è Tuscany Treasure Hunting. E’un nuovo modo di Viaggiare e di conoscere le bellezze toscane.

Elena Bolis Soldani Benzi e con la collaborazione di Alessandro, suo tecnico informatico e Grafico di fiducia, hanno inventato nel 2018 una nuova formula innovativa per viaggiare e conoscere il territorio nelle sue sfaccettature, tramite un gioco di enigmi a squadre a bordo di 500 Fiat nuove con l’ausilio di Ipad collegati con la loro piattaforma.

Tutto sotto forma di gioco, con enigmi alla Dan Brown, e tracciati che vanno al di là delle solite rotte consuete per scoprire paesaggi che rimangono impressi nel cuore. Il logo ha un richiamo esoterico e misterioso, che affascina la curiosità di chi lo vede e vuol scoprire cos’è. Tutto è un’avventura insolita e divertente fuori dalla consuetudine.

La Toscana: il set perfetto

Il partecipante a questo gioco è un turista che vuole interagire con i luoghi, vuole sperimentare,vuole andare a fondo nella conoscenza dei particolari e del perchè, arricchendo la sua cultura.

Il gioco si basa su enigmi che portano alla ricerca di artisti, curiosità, luoghi, città, borghi, paesaggi, misteri, cantine e relais ricercati dove la sera ritrovarsi con le altre squadre.

Il gioco si sviluppa a squadre di 2 persone ciascuna, in tre- quattro giorni, con una Fiat 500 (emblema del lifestyle italiano), l’ausilio di un’iPad collegato al nostro sito che vi aiuterà a scoprire e a trovare la risposta per poi accedere alla tappa successiva sul territorio. I gruppi si sfidano per arrivare per primi alla soluzione delle domande poste.

Dalla tappa successiva a quella dopo fino ad arrivare alla meta finale che attribuirà una classifica di merito e un vincitore.

Tuscany Treasure Hunting non è una caccia al tesoro qualunque ma un perdersi in un sogno di emozioni toscane.

Un viaggio diverso

Questo progetto ha attirato la curiosità di un’azienda come Listone Giordano per creare un evento per architetti esperti di respiro internazionale, ed è stato chiesto all’Arch. Elena Bolis Soldani di creare un viaggio, costruito come un vestito su misura, che porterà i partecipanti a guardare oltre le pietre di volta, riprogettare con l’immaginazione dettagli e colori aggiungendo, ad ogni tappa, un significativo mattone ad una costruzione architettonica onirica unica ed irripetibile.

La Toscana è il set prediletto per questa avventura firmata da Tuscany Treasure Hunting per Listone Giordano.

Elena ha studiato un raffinato viaggio per ritrovare le bellezze nascoste, i sapori antichi e piacevoli, gli spazi aperti e i paesaggi unici da imprimere nella memoria di questa regione, dopo la lunga quarantena.

Un’esperienza unica

E’ stato chiesto ad architetti e protagonisti del mondo della progettazione d’imbarcarsi (o meglio mettersi alla guida di quattro equipaggi) in un viaggio a tappe dal misterioso svolgimento, sorprendenti curve e cambi di direzione, abbandonarsi alla guida, seguire i sentieri che li porteranno alla scoperta di piccoli e grandi tesori, i borghi toscani uniti tra loro dal fil rouge delle città della Collezione Atelier di Listone Giordano.

Ecco come trasformare un weekend di vacanza in un’esperienza unica, perché unico è quell’insieme di paesaggio, storia e cultura che, partendo dalla città fiorentina si dipanerà attraverso dolci colline, vigneti e strade sterrate nascoste all’occhio di un turismo più frettoloso.

E’ nel cuore della Toscana più profonda che si conservano luoghi modellati dallo scorrere del tempo e da abitudini capaci di svelare il vero fascino della scoperta e del viaggio.

E sono i borghi, nella loro struttura, ad alternare opere artistiche, ville d’epoca, ristoranti a offrire una grande opportunità ai nostri ospiti per rispondere ad enigmi, svelare misteri, rivivere epoche storiche congelate nel tempo, diretti dalla regia dell’architetto Elena Bolis Soldani.

Info utili

Per informazioni su Tuscany Treasure Hunting visitare il sito ufficiale.

di Redazione |Riproduzione riservata © Latitudeslife.com

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.