Norwegian Cruise Line torna a navigare: a bordo solo vaccinanti

La pluripremiata compagnia di crociere ha annunciato l’atteso ritorno in servizio con nuovi incantevoli itinerari. Solamente i turisti a cui è stato somministrato il vaccino potranno salire a bordo delle navi e vivere i fantastici soggiorni offerti

Photo by Alonso Reyes on Unsplash

Una vacanza per tutti i gusti

Dopo un anno tra le quattro mura di casa, sembra che il momento di partire per un nuovo viaggio sia sempre più vicino. Perché non iniziare a guardarsi attorno per organizzare al meglio la prossima vacanza? Sembra il momento ideale per scegliere una destinazione marittima, dove trascorrere giorni rilassanti in qualche incantevole spiaggia sorseggiando un cocktail rinfrescante. D’altra parte però dopo un anno di staticità sarebbe interessante scoprire nuove città, di cui conoscere le diverse tradizioni e culture.

La scelta sembra difficile, ma noi siamo pronti ad aiutarvi proponendovi una soluzione in grado di soddisfare sia il bisogno di relax sia quelli di avventura: un viaggio a bordo di una nave da crociera. Questo consiglio deriva anche da un importante annuncio che la Norwegian Cruise Line ha dato qualche giorno fa: dal 25 luglio 2021 ritornerà in servizio

Foto di afmax da Pixabay

L’annuncio della Norwegian Cruise Line

La Norwegian Cruise Line è una compagnia di navigazione olandese ed è tra i maggiori operatori del pianeta nel settore delle crociere. Oggi, la sua flotta composta da 17 moderne navi raggiunge quasi 300 destinazioni tra le più ambite del mondo, tra cui Great Stirrup Cay, l’isola privata della compagnia alle Bahamas.

Foto di DocLawson da Pixabay

Il 6 aprile la compagnia ha annunciato la tanto attesa ripresa delle navigazioni a partire dal 25 luglio 2021. Le operazioni riprenderanno con una capacità ridotta, usufruendo di sole tre navi della flotta: la Jade, la Joy e la Gem.

Le nuove rotte

Ad attendere i viaggiatori che sceglieranno di trascorrere una vacanza a bordo di una d queste navi sono i nuovi itinerari che la compagnia ha studiato durante la pausa forzata. Gli ospiti della Norwegian Jade avranno l’opportunità di trascorrere l’estate esplorando antiche rovine e spiagge soleggiate grazie a tutte le nuove crociere tra le isole greche.

Chi sceglierà la Norwegian Joy salperà da Montego Bay in Giamaica e potrà rilassarsi tra le isole caraibiche. Questi itinerari prevedono dalle 10 alle 11 ore di sosta in porto, solo due giorni in mare e quattro porti di scalo distinti. Inoltre, gli ospiti della Joy potranno visitare Harvest Caye, il resort privato della compagnia in Belize.

Photo by Andre Ouellet on Unsplash

Infine, imbarcandosi sulla Norwegian Gem si avrà la possibilità di scoprire la Repubblica Domenicana, con il grande supporto del presidente Luis Abinader, che ha dichiarato di essere grato alla compagnia per aver riposto fiducia nel paese e di voler contribuire alla ripresa del settore turistico.

A bordo solo vaccinati

Nonostante i già ottimi protocolli sanitari e di sicurezza vigenti la Norwegian Cruise Line si è adoperata per svilupparli e perfezionarli ulteriormente fino ad offrire una crociera sicura. In particolare, la compagnia ha annunciato di permettere ai soli turisti vaccinati di salire a bordo della nave.

Photo by ben o’bro on Unsplash

Inoltre, a bordo la sicurezza sarà garantita filtrazione dell’aria di livello clinico, maggiori misure igienico-sanitarie e risorse mediche potenziate. Infine, la collaborazione con i partner Tour operator di terra per ampliare le misure di salute e sicurezza permetterà ai viaggiatori di viversi con tranquillità le uscite.

Embark: la serie tv

Gli ospiti avranno l’opportunità di seguire gli ultimi preparativi della compagnia per accogliere gli ospiti a bordo con la sua nuova docuserie, EMBARK: The Series, disponibile su richiesta dal 16 aprile su www.ncl.com/embark.

Photo by Sheila Jellison on Unsplash

Info utili

Per altre informazioni visita www.ncl.com.

Testo di Giulia Riedo|Riproduzione riservata © Latitudeslife.com

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.