Andy Warhol in mostra al PAN di Napoli

Fino al 31 Luglio 2022 il PAN, il Palazzo delle Arti di Napoli, ospita una speciale mostra dedicata al genio artistico di Andy Warhol dal titolo evocativo “Andy is Back”.

Napoli-mostra-Andy-Wahrol
Andy Wahrol in mostra al PAN di Napoli

L’esposizione al Palazzo delle Arti di Napoli a cura di Navigare srl e curata da Edoardo Falcioni per Art Motors, propone ai visitatori più di 130 opere, suddivise in disegni, oggetti autografati, serigrafie, fotografie, tutte provenienti da collezioni private, oltre alla bella novità della riproduzione originale della famosa Silver Factory newyorkese.

L’artista torna a Napoli, una città che ha sempre portato nel cuore e a cui ha dedicato una produzione di dipinti e serigrafie con protagonista il Vesuvio.

Il genio della Pop Art

L’esposizione “Andy is back” è suddivisa in aree tematiche che aiutano i visitatori a conoscere e comprendere l’arte del più iconico esponente della Pop Art la cui versatile carriera artistica ha abbracciato diversi campi, dalla moda alla musica, dal cinema alla fotografia e all’editoria.

La scenografia, davvero meravigliosa, è stata realizzata per ricostruire alla perfezione le atmosfere degli anni ‘50, ‘60, ‘70 e ‘80 e per condurre il visitatore in un viaggio appassionante nella vita e nell’opera dell’artista.

Molto suggestiva è anche la ricostruzione, in dimensioni reali, della Silver Factory, ovvero lo studio creato da Warhol a New York negli anni ‘60, luogo di progettazione e sperimentazione e punto di ritrovo per artisti e superstar, famoso anche per le grandi feste all’avanguardia.

Immancabile è l’amato divano rosso di Warhol, tanto da diventare uno dei pezzi pregiati della Factory e sfondo di numerose fotografie e pellicole di quella età d’oro per la produzione dell’artista.

Insomma, la Factory rappresenta il laboratorio in cui nascevano idee e sperimentazioni, dove si incontravano talenti e personaggi dello spettacolo e dove Warhol è diventato l’uomo d’affari che attirava nuove energie e contribuiva alle innovative spinte avanguardistiche.

In mostra il meglio della produzione di Warhol

Napoli-mostra-Andy-Wahrol
Andy Wahrol in mostra al PAN di Napoli

Tra le 130 opere in mostra, ci sono serigrafie, litografie, disegni, fotografie, acetati, riviste e vinili, oggetti di culto autografati ed edizioni speciali, ritratti e autoritratti come “il volto di Marilyn Monroe”, “il volto di Mao”, “il volto di Liz Taylor”, “la lattina Campbell’s Soup”, “il detersivo Brillo”, il vinile di debutto dei Velvet Undeground & Nico con la banana in copertina, il leggendario LP “Sticky Fingers” dei Rolling Stones, vari numeri della rivista mensile “Interview” fondata da Warhol con interviste e fotografie a celebrità degli anni ‘70 e ‘80.

Insomma, un percorso immersivo e coinvolgente per scoprire l’arte, la grafica, le frequentazioni mondane dello star system e quelle dei bassifondi, la musica, l’editoria, la moda, la fotografia, il cinema di questo artista immenso la cui figura è stata predominante non solo per il movimento della Pop Art, ma per tutto il mondo dell’arte del XX secolo.

Info utili

Quando: fino al 31 Luglio 2022

Dove: PAN – Palazzo delle Arti di Napoli, Via dei Mille 60

Orari: dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 20.30 ; sabato, domenica e festivi dalle 9.30 alle 21.00

Biglietti: Intero feriali: 12 €; Intero festivi: 14 €; Scuole: 5 €; Gratis: bambini fino a 5 anni

Ridotto (giovani fino ai 14 anni, over 65, convenzionati, universitari, gruppi, disabili): 8 €

Open (per visitare la mostra senza decidere la data al momento dell’acquisto): 16 €

Contatti e Acquisto biglietti

Testo di Angelo Laudiero foto di Ilaria Chiaini|Riproduzione riservata © Latitudeslife.com

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.