Estate in camper in Italia: le mete più gettonate

L’estate porta con sé voglia di libertà e nuove esperienze? La soluzione è noleggiare un camper e partire all’inseguimento di incredibili avventure, senza rinunciare all’intimità e vivere a stretto contatto con la natura.

vacanze-in-camper-sardegna
Un camper a Capo Pecora, costa occidentale della Sardegna ©Shutterstock

L’Italia è un Paese che sembra fatto apposta per i camperisti: laghi, parchi naturali, borghi da scoprire, città d’arte.

Che siate amanti della natura o del divertimento sfrenato, noleggiare un camper renderà la vostra vacanza indimenticabile.

Italia in camper? Perché no?

C’è più di un motivo per scegliere il noleggio camper e partire alla scoperta di nuove mete. La libertà di potersi spostare quando si vuole e svegliarsi ogni giorno in un mondo nuovo.

La comodità di essere in vacanza senza rinunciare alla propria libertà e a quel senso di intimità che a volte si perde nelle camere degli hotel.

Poi c’è la possibilità di tracciare un itinerario fluido, senza vincoli, modificabile ogni volta che l’ispirazione ci indica una nuova direzione.

In Italia sono ormai molto numerose le soluzioni per i camperisti e in tutte le regioni esistono aree attrezzate e itinerari studiati apposta per i viaggiatori desiderosi di esperienze vere.

Sentire la pioggia che scende placida nella notte, il tranquillo scorrere di un fiume, l’infrangersi delle onde contro gli scogli, sono emozioni che si possono provare solamente viaggiando in camper.

Ultimo, ma non meno importante, spostarsi in camper è una brillante soluzione per conoscere altri appassionati!

Azzurro Sardegna

Sardegna-baia-con-barche-a-vela
Una baia in Sardegna ©Dimitry B Unsplash

Grandi, piccoli, festaioli o amanti della tranquillità, la Sardegna e le sue spiagge caraibiche sapranno sorprendere ed estasiare chi sceglierà di scoprirle.

La prima tappa di ogni viaggio in Sardegna dovrebbe essere la spiaggia della Pelosa (Stintino, SS), le cui acque cristalline sono protette dall’isola Piana e dall’Asinara, dove anche a distanza si possono scorgere i simpatici asinelli bianchi al pascolo.

Un posto magico molto ben conservato nonostante, in certe ore del giorno, sia presa di mira da locali e turisti.

Chi ama il trekking con sorpresa non dovrebbe mancare la Cala Mariolu (Baunei, NU), un luogo nascosto e indimenticabile con acque turchesi e falesie a picco sul mare. Il nome deriva dalla presenza di foche monache che erano solite rubare il pesce ai pescatori: “mariolo”, infatti, significa “ladro” in sardo.

Se preferite non rinunciare a un po’ di storia, La Maddalena (SS) vi permetterà di visitare il museo e la casa di Garibaldi che visse sull’isola ben 26 anni.

E dopo una giornata in spiaggia non c’è niente di meglio che rifocillarsi in un agriturismo nell’entroterra e vivere i sapori locali.

La Sicilia: paradiso dei camperisti

Sicilia-valle-dei-tempi-agrigento
Agrigento, Valle dei Templi ©Alexandra Tran Unsplash

Il noleggio camper è la scelta ideale per chi vuole scoprire la Sicilia senza vincoli: città storiche, musei, spiagge e una natura rigogliosa dai sapori mediterranei.

Partendo da Messina si può raggiungere la mondana Taormina col suo teatro greco e proseguire verso Catania e il grandioso Etna, non prima di una sosta per visitare le Gole dell’Alcantara, splendidi canyon nei quali il fiume omonimo crea divertenti e fresche pozze.

Proseguite per Siracusa il cui centro storico si trova sull’isola di Ortigia, raggiungibile tramite due ponti, mentre proprio vicino all’area di sosta per i camper si trova Neapolis con il suo anfiteatro greco e gli altri splendidi resti.

E a proposito di reperti archeologici, da non perdere la Valle dei Templi di Agrigento, dal quale si raggiunge comodamente la famosa Scala dei Turchi e il suo celeste mare.

Un viaggio in Sicilia si dovrebbe concludere nella splendida Palermo, tra i suoi palazzi barocchi, meglio se con una granita alle mandorle.

Dolomiti: natura imperante

Dolomiti-lago-carezza-val-dega
Il lago di Cartezza ©Ricardo Frantz Unsplash

Dal 2009 le Dolomiti sono entrate a far parte del patrimonio UNESCO, e chiunque le veda non può che capirne il motivo.

Corsi d’acqua che gorgogliano tra i boschi, escursioni, baite e una particolare attenzione per i camperisti che qui troveranno davvero servizi di alto livello.

Il cuore delle Dolomiti sono le Tre Cime di Lavaredo, un paesaggio indimenticabile per gli amanti della montagna.

Da qui si raggiunge velocemente un lago così bello da sembrare dipinto: il lago di Sorapìs (BL).

Per gli amanti della vita mondana e di tutti gli sport da montagna, Cortina d’Ampezzo è la meta ideale dove crogiolarsi al sole e lasciarsi coccolare nelle SPA prima di un aperitivo “vista paradiso”.

Se invece amate le passeggiate poco impegnative dirigetevi verso il lago di Braies (BZ), famoso e bellissimo zaffiro delle Dolomiti.

Qualunque emozione vogliate vivere, sappiate che le Dolomiti sembrano nate per i camperisti, con piazzole comode e dotate di ogni comfort, tra boschi e valli capaci di togliere il fiato.

Per noleggiare un camper direttamente online può essere utile consultare il sito www.campstar.com che offre numerose soluzioni. Noleggiare un camper può essere la scelta ideale per rendere le vacanze indimenticabili: con la famiglia, in coppia o in solitaria, la vita del camperista è l’equilibrio perfetto per chi cerca avventura e comodità senza la necessità di rimanere nello stesso luogo.

Con un camper ogni giorno sarà un’avventura diversa!

Testo di Redazione |Riproduzione riservata © Latitudeslife.com

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.