martedì, Ottobre 27, 2020
Latitudes app

Crociera golosa lungo la costa più bella del mondo

Lo scenario toglie il fiato. Pareti di roccia scoscese, i faraglioni lanciati come giganti di pietra verso il cielo, archi di roccia, grotte naturali. Sembra di sentire il...

Carovane sacre e profane

Abiti di stoffa colorata sventolano come bandiere dai toni sgargianti, mentre la variopinta carovana attraversa il Rajasthan. In India, paese dei Maharaja, migliaia di pellegrini a cavallo di cammelli...

[AMBIENTE] Mare d’amare, anche a tavola

La crescita demografica della popolazione mondiale, la conseguente diminuzione delle aree coltivabili,i fenomeni di desertificazione, contribuiscono a considerare mari e oceani come fonte principale di alimentazione. Da utilizzare...

Namibia: un viaggio tra nomadi e ghepardi

Sentire sulla propria pelle il vento di un altro paese fino ad ascoltare le parole che trasporta: sillabe di una lingua sconosciuta e persino il paesaggio incontaminato appare di...

Western Cape del desiderio

Il Western Cape è la destinazione del desiderio; da Cape Town alle Winelands, dall’area predesertica del Karoo alla panoramica Garden Route, fino alle incantevoli spiagge e baie che si susseguono lungo costa, è un susseguirsi continuo di paesaggi ed esperienze impossibili da dimenticare

Il cuoco viaggiatore

Davide Oldani. Una volta era in voga il detto: “un nome una garanzia”. Per quelli come lui vale ancora. Chef dai trascorsi di viaggio ed esperienze invidiabili, ha dato vita...

THAILANDIA – Chiang Mai, la rosa del nord

All'inizio di Febbraio in Thailandia ha inizio la primavera e non è difficile farsi sedurre dal profumo delle centinaia di piante in fiore. Ovunque la natura si risveglia; le...

Lavash, il pane armeno

Arrivammo a Echmiatsin in una torrida mattina d’Agosto. Era la prima città che incontravamo, dopo le lunghe ore in frontiera e dopo aver dormito qualche ora in un campo di...

Pianosa, splendidamente biodiversa

Una linea sottile all’orizzonte, uno scoglio ammantato di mistero, quasi un miraggio marino. Lontana dalle coste sudoccidentali dell’Elba appena sette miglia, Pianosa ha un perimetro di 26 km, una superficie di poco più di 10 kmq e si eleva al massimo per 29 metri sul livello del mare: un pianoro ricco di conchiglie fossili, riconquistato dalla gariga e dalla macchia mediterranea che danno vita ad uno straordinario polmone verde, monitorato dal Centro Nazionale Ricerche nell’ambito del progetto Pianosa Lab.

Viaggiare in Thailandia con i bambini non è un sogno

La Thailandia è un Paese di stupefacente bellezza ma molti credono sia difficile viaggiare in quelle zone con i bambini. Invece è sufficiente rivolgersi ad esperti nel settore per...