Viaggiare nel 2020 risparmiando più della metà!

Per l’anno che verrà, Momondo ci suggerisce alcuni stratagemmi per risparmiare fino al 69% sui prezzi degli hotel.

Central Park a New York, che è una delle mete più gettonate per il 2020.

Molti italiani, tra novembre e dicembre (e soprattutto negli ultimi giorni dell’anno), stanchi del freddo inverno, iniziano a fare ricerche su internet per trovare una destinazione in cui andare per evadere almeno un po’ e per fare arrivare la primavera più in fretta.

Il motore di ricerca di viaggi Momondo ha condotto un’analisi su milioni di ricerche online degli utenti, per trovare il periodo perfetto per prenotare voli e alloggi risparmiando il più possibile. E da questa ricerca risulta che si può risparmiare davvero tanto.

Quanto si risparmia?

Il Grande Palazzo Reale e il fiume Chao Phraya a Bangkok, Tailandia. Bangkok è una delle mete più gettonate per il 2020.

Riuscendo a prenotare viaggio e alloggio proprio nel momento giusto, gli italiani potrebbero arrivare a risparmiare ben il 56% sul prezzo del volo, e addirittura il 69% sul prezzo del soggiorno! Il fatto è che non esiste una regola fissa per prenotare al momento giusto, e quindi questa ricerca, che Momondo conduce annualmente, va incontro a chi vuole andare in vacanza senza spendere più del necessario.

Quando prenotare?

Santa Sofia, Istanbul, Turchia. Istanbul è tra le mete più ricercate per un viaggio nel 2020.

Ma come si fa a risparmiare così tanto? Questo studio suggerisce i momenti migliori per risparmiare quando si prenota una vacanza per il 2020. In particolare, conviene prenotare i voli in Europa due mesi prima della partenza, anzi precisamente 63 giorni: così si risparmia fino al 56%. I giorni più vantaggiosi della settimana sono – come sempre – quelli in mezzo, soprattutto il martedì: prenotando un volo il secondo giorno della settimana si risparmia fino al 23% rispetto a quello che si spenderebbe volando di domenica.

E gli hotel? Prenotare quelli in Europa costa molto meno se ci si muove con molto anticipo: in particolare le camere più economiche si trovano 118 giorni prima della partenza (quasi 4 mesi), e si spende il 49% in meno rispetto a prenotarli a ridosso del giorno del check-in.

Anche riguardo i viaggi a lungo raggio, l’anticipo è la scelta vincente: si risparmia fino al 42% se si prenota un volo extra-europeo 51 giorni prima, ed è sempre consigliabile volare di martedì, evitando il weekend. Riguardo i soggiorni extra-europei, prenotarli con 115 giorni di anticipo assicura un risparmio fino al 69%.

Dove andare?

Tempio di Ercole ad Amman, Giordania. Amman sarà una delle mete più visitate nel 2020.

La ricerca di Momondo suggerisce anche le mete più gettonate del 2020: le già popolari New York e Bangkok vengono affiancate da Giordania, Maldive e Turchia. Infatti Amman, Malé e Istanbul (le principali città di questi tre Stati) sono le mete che hanno registrato il maggior numero di ricerche. E per queste destinazioni non è necessario prenotare con 4 mesi di anticipo per risparmiare: ad esempio un volo per Amman prenotato solo 24 giorni in anticipo permette un risparmio fino al 61% rispetto al prezzo del biglietto dei giorni subito precedenti al volo.

Puoi trovare altre informazioni su momondo.it/travel-smart

Le Maldive sono tra le mete più scelte per una vacanza nel 2020.

A cura di Stefano Ghetti|Riproduzione riservata © Latitudeslife.com

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.