Bioparco Zoom: il Sudafrica a due passi da Torino

Bolder Beach al bioparco Zoom

Il bioparco Zoom è situato a due passi da Torino e permetterà, a partire da fine maggio per tutto il periodo estivo, di ritrovarsi come per magia in Sudafrica.

La piscina di Bolder beach, che prende il nome dall’omonima località sudafricana, costeggia la baia dei pinguini dalla quale è separata solamente da una grande vetrata.

Offre l’occasione unica di nuotare in mezzo ai ‘boulders’, i giganteschi massi di liscio granito, osservando i simpatici uccelli acquatici nelle loro buffe abitudini.

Immergendo la testa nell’acqua cristallina, poi, ci si può lasciar conquistare dal suono dei canti delle megattere e

I pinguini dello Zoom

dei delfini. Una musica che difficilmente si può aver l’opportunità di ascoltare in natura e che regala la sensazione di trovarsi immersi un un mondo magico lontano da tutto.

Zoom è un luogo dove trovare qualche ora di pace e relax a poca distanza dalla città. La piscina è circondata da un ampio prato all’inglese per prendere il sole sui comodi lettini mentre al centro della piscina ci si può far massaggiare dai getti d’acqua provenienti dalla cascata alta cinque metri.

Nello spazio dedicato alle famiglie i bambini troveranno giochi ed aree attrezzate in maniera che i genitori si possano godere la giornata senza preoccuparsi di perdere di vista i più piccoli. Allo Zula cafè, infine, si può mangiare o fare piccoli spuntini.

Il bioparco offre l’opportunità irripetibile, almeno in Italia, di entrare in contatto con gli animali che vivono e si riproducono negli habitat opportunamente costruiti rispettando le caratteristiche che avrebbero in natura.

Per ulteriori informazioni e tariffe visitare il sito di Zoom Torino e di Bolder beach

Come arrivare: In auto prendere da Torino l’autostrada Torino-Pinerolo ed uscire a Piscina. Seguire le indicazioni per Cumiana.

Dove dormire: In zona ci sono numerosi B&B. Il ‘U Tej’ ha ottenuto il marchio di qualità della Provincia di Torino.
Indirizzo: Via Provinciale 57 t. 011-9059561

Dove mangiare: Allo Zula cafè interno al parco è possibile mangiare qualcosa di veloce o gustarsi un pranzo in tutta tranquillità. Un consiglio, quando uscite dal parco andate sulla piazza principale di Cumiana a mangiare il gelato artigianale dall’uomo del camioncino. E’ uno dei più buoni della zona.

Testo di Federica Giuliani Foto archivio

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.