PROFUMO DI VIAGGIO

Viaggiare con il corpo, ma anche con la mente e… l’olfatto. Un viaggio attraverso i profumi non può che iniziare a Grasse e terminare con l’evocazione di quel non so che ci ricorda una notte sotto le stelle in Africa.

 grasse_fabrique_des_fleurs_1

Cittadina dall’architettura medievale adagiata su una dolce collina di Provenza, Grasse è la capitale mondiale del profumo,   ovunque pervasa da un sentore di fiori, forte e suadente.

Qui c’è il Museo Internazionale della Profumeria che svela  piccoli e grandi segreti delle fragranze e raccoglie una straordinaria collezione. Ma a Grasse si può anche imparare a creare i profumi:  allo “studio delle Fragranze” di Gallimard si organizzano stage, mentre Fragonard propone “La Fabbrica dei Fiori”, per conoscere le virtù degli olii essenziali.

grasse_fabrique_des_fleurs_3In Provenza da gennaio a ottobre si susseguono le fioriture: mimose, viole, garofani, fiori d’arancio, rose e narcisi selvaggi, e poi lavanda, gelsomini e tuberose. Non a caso Chanel n5 è ancora oggi elaborato a Grasse.

 

Ma i profumi servono anche da “tramite” per evocare mete esotiche e lontane grazie  all’essenza di ambra,  tabacco,  Ylang-Yliang.

Info: Ufficio del turismo di Grasse, tel. 0033/4/93366666, www.grasse-riviera.com

Atout France

STYLE CSS VIDEO