Pratariccia, il paese in vendita

Pratariccia-borgo-Toscana-vendita

Due milioni e mezzo di euro per Pratariccia: l’antico borgo, appartenente alla provincia di Arezzo, è stato messo in vendita sul noto sito di aste online eBay.

Situato tra i dolci pendii delle colline del Chianti, a una quarantina di chilometri da Firenze, Pratariccia si trova a pochi passi dall’eremo di Camaldoli: se vi trovaste da quelle parti, non dimenticate di visitare il santuario della Verna e il Castello di Poppi, dove lasciarsi prendere per mano dagli spettri gentili delle antiche fole. Pratariccia, che è composto da una ventina di case a 850 di altitudine, è infatti disabitato da circa cinquanta anni: un borgo fantasma della Toscana, come molti potreste incontrare girovagando nella penisola italiana.

Recitava proprio così l’annuncio comparso su diversi siti immobiliari: «Borgo medievale disabitato da 50 anni, posto su un altipiano panoramico a mt. 850 slm. Composto da 25 case, completamente da ricostruire. Altre costruzioni agricole per un totale di mq. 5.000. Possibile trasferimento dei volumi e di fare altre nuove costruzioni come tecniche o accessorie, nel rispetto dell’ambiente. Terreno pascolo e seminativo ettari 8. Possibile acquistare altro terreno. Strada carrabile fino a mt. 800 dal borgo. Completamente costruito in pietra e da ristrutturare. Firenze KM. 40, direzione passo della Consuma». E così il borgo di Pratariccia diventa celebre, citato persino dal The Huffington Post e il Telegraph, che lo descrive come un idilliaco angolo d’Italia tra le colline toscane disabitato dagli anni Sessanta, in vendita su eBay per oltre due milioni di euro.
Sembra che siano già pervenute numerose offerte da compratori del Canada, Singapore e Russia, restii, tuttavia, a investire una cifra certamente non da poco, nel territorio italiano.

E il venditore? La vendita è stata affidata a un’agenzia immobiliare di Prato, tuttavia l’identità di chi abbia messo in vendita Pratariccia rimane misteriosa, nonostante si mormori che all’origine della trattativa sia un ordine monastico.
Vicino a Bibbiena, altra meta ricca di cultura, l’antico villaggio è racchiuso in questi territori, dove un tempo si scatenarono alcune tra le più sanguinose battaglie, di sapore dantesco, tra Guelfi e Ghibellini: ora il silenzio ha sopraffatto la Storia. Che ne sarà di Pratariccia?

Maddalena De Bernardi

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.