CIOCCOLATO AMARO. IL LATO OSCURO DEL DOLCE PIU’ SEDUCENTE

9788889091630gPer la maggior parte di noi, il cioccolato è molto più che un semplice alimento divenuto parte integrante della dieta occidentale. Esso è anche sinonimo di piacere seducente e appagante, considerato talvolta un sostituto dell’affetto o una sostanza che sortisce dipendenza al pari di alcool e tabacco. Tuttavia, dietro l’immagine edulcorata e romantica di ogni chicco di cacao, si cela una lunga storia di sfruttamento, corruzione, ingordigia e schiavitù.

Il viaggio dell’autrice prende avvio con la storia del cioccolato (dall’aristocrazia spagnola ed europea in generale che impazzì letteralmente per questa prelibatezza atzeca e che schiavizzò intere popolazioni autoctone per assicurarsene la produzione) per giungere sino agli stati dell’Africa occidentale, in particolare la Costa d’Avorio, fonte produttiva della metà del cacao mondiale ed emblema di come la multimiliardaria industria del cioccolato foraggi la guerra civile e diffonda la corruzione nel sistema politico.

Pionieristico e rivelatore, Cioccolato amaro è una storia sociale, un’indagine appassionata, la denuncia di un’industria multi miliardaria che ha istituzionalizzato la miseria per asservirla al nostro piacere. Carol Off è stata testimone e ha raccontato molti conflitti, dalla guerra nell’ex Yugoslavia sino all’americana “lotta al terrore”. Ha vinto numerosi riconoscimenti per i suoi documentari in Africa, Asia ed Europa trasmessi dalla CBC. Vive a Toronto.

STYLE CSS VIDEO