A caccia di antiche terme in Repubblica Ceca

Le terme di Karlovy Vary fanno parte del Triangolo termale della Boemia Occidentale e costituiscono il più antico impianto termale della Repubblica Ceca. Si narra che la città di Karlovy Vary, fondata dal re di Boemia e imperatore del Sacro Romano Impero Carlo IV nel XIV secolo, abbia scoperto le potenti sorgenti termali grazie al sovrano, imbattutosi nel fortunato contrattempo durante una battuta di caccia al cervo.

Oggi questa nota località è frequentata non solo dai viaggiatori che amano le intriganti coccole da spa, ma anche i salutari benefici di una guarigione naturale attraverso le cure termali, qui praticate in numerosi centri grazie alla presenza di 13 sorgenti. Ricche di bicarbonato, sodio e componenti minerali utili per l’equilibrio dell’organismo, le acque di Karlovy Vary danno beneficio a disturbi metabolici, diabete, oltre a permettere cure idropiniche per l’eliminazione dei calcoli renali, impacchi e fanghi.
Passeggiando nei pressi del fiume Teplá circondati dalla mestosa imponenza dei colonnati potrete lasciarvi cullare dalla silenziosa bellezza dei Bagni imperiali, Císa?ské lázn?, il teatro, e la chiesa di Santa Maria Maddalena, senza contare il fiabesco castello di Be?ov nad Teplou e il borgo di Loket, a breve distanza: se desiderate abbracciare la città in uno sguardo non perdetevi un giro in funicolare fino alla torre panoramica Diana.

Antica e circondata dai boschi, Mariánské Lázn? stupisce grazie alle linee liberty e un’architettura capace di lasciar immaginare i fasti dell’Ottocento e inizio Novecento, quando poeti quale il geniale Johann Wolfgang Goethe erano soliti darsi appuntamento fra questi luoghi cari all’élite di intellettuali e nobili, che giungevano qui da ogni parte d’Europa. Questa località termale, in seguito divenuta celebre con il nome tedesco Marienbad, fu circondata da paludi e selve verdeggianti fino a quando il medico Johann Josef Nehr, nel vicino monastero di Teplá, riuscì a dimostrare gli incredibili effetti benefici delle sorgenti locali per la salute. Di lì a poco le 160 sorgenti situate nelle aree vicine contribuiranno alla fama della città, considerata fra le terme più belle d’Europa, che accolse Strauss, Chopin, Kafka, Freud, Edison, scrittori, artisti e scienziati, nonché teste coronate come il re di Inghilterra Edoardo VII.
Conoscete la fontana canterina? Ogni ora (solo nelle ore dispari!), le note di un’opera lirica differente fanno vibrare l’aria, mentre il tramonto si attende con un bicchiere di acqua sorgiva, ottima per depurare il fegato, e una passeggiata nella meraviglia dell’elegante parco, che durante la stagione estiva ospita spesso concerti, oltre al celebre festival internazionale dedicato a Fryderyk Chopin.

Lázn? Jáchymov, nella vallata ai piedi dei Monti Metalliferi, è il primo stabilimento termale a essere nato nei pressi di una miniera di radon, utilizzato per i disturbi all’apparato motorio.
Luha?ovice e Konstantinovy Lázn?, le terme di Costantino, insieme alle acque di Jesenik e Františkovy Lázn?, che Johann Wolfgang von Goethe descrisse come il paradiso in terra, combinano il piacere delle cure termali a una natura viva e rigogliosa, dove ispirarsi fra passeggiate e trekking respirando l’aroma di epoche ormai trascorse, ma di cui l’Est Europa è ancora saturo, intriso di magica poesia e incanto.

Dove soggiornare
Grandhotel Pupp
Mírové nám?stí 316/2, 360 91 Karlovy Vary, Repubblica Ceca
Láze?ský hotel Jirásek
Plze?ská 79, 34952 Konstantinovy Lázn?, Repubblica Ceca
Falkensteiner Grand Spa Hotel
Ruská 123/11, 353 01 Mariánské Lázn?-Marienbad, Repubblica Ceca

Maddalena De Bernardi
RIPRODUZIONE RISERVATA © LATITUDESLIFE.COM

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.