Moravia Centrale, ottima birra e il castello delle fiabe di Fantaghirò

Parigi, Milano, Roma, sono mete note a tutti. Se invece volete provare nuove destinazioni abbiamo per Voi dei consigli per dei posti insoliti. Sono luoghi fiabeschi e per questo la nostra storia potrebbe cominciare così: “Tra sette montagne e sette fiumi sorge la Repubblica Ceca e all‘interno si nasconde la regione della Moravia Centrale, chiamata anche Haná…“La Moravia Centrale vanta numerosi castelli dall’aspetto fiabesco e che spesso vengono utilizzati come scenari di film, Volete vedere dove si è girato il film Fantaghirò o gli episodi del serial Il giovane Indiana Jones? Visitate l’affascinante castello di Bouzov. Sarete immersi nei segreti del Medioevo anche nel castello Šternberk e di Helštýn?, il più grande complesso con castello d’Europa. Nel castello di Nám?š? na Hané potete ammirare l’architettura degli albori del classicismo in stile francese e passeggiare per uno dei quattro viali costeggiati da tigli. Sarete immersi da una romantica atmosfera anche nel parco del castello di ?echy pod Kosí?em. Potrete godere del fascino del rinascimento nel castello Tova?ov con la sua Torre Formosa, alta quasi cento metri. Se deciderete di visitare il castello di Úsov, legato al casato nobiliare dei Liechtenstein, non perdetevi il museo di caccia e silvicultura, unico nel suo genere.

Il Castello di Bouzov è una delle scenografie predilette dei registi cechi e stranieri.

Se collegate la Repubblica Ceca alla birra e amate questa bevanda troverete in Moravia Centrale il vostro paradiso. Qui potrete assaggiare oltre 100 tipi di birra. Nella regione ci sono i grandi birrifici di Litovel e Zubr e decine di birrifici artigianali. Non lasciatevi scappare le terme alla birra o la possibilità di preparare da soli la propria birra seguendo i consigli di un esperto mastro birraio.

E perché non farsi la propria birra? Nel birrificio di Litovel è possibile…

Se decidete di visitare la Moravia Centrale alla fine di maggio potete visitare il festival Beerfest Olomouc (28. – 30. 5. 2015), è possibile assaggiare quasi 100 marchi di birra, dalle classiche alle più particolari, prodotte da oltre 30 birrifici della Repubblica Ceca, birrifici locali e artigianali. Il festival è accompagnato da un ricco programma musicale con i migliori gruppi cechi di vari generi. Un‘altra importante festa della birra è il Litovelský otvírák che si tiene in agosto e ha ottenuto numerosi premi internazionali. Ha luogo nella cittadina di Litovel, soprannominata la Venezia di Haná.

Consigliamo di provare insieme alla birra alcuni piatti tipici della zona di Haná, che si trovano tutto l‘anno. La cucina è basata sulla storia e tradizione della Moravia Centrale. Il progetto “Assaggia i piatti di Haná”, riunisce dei ristoranti, che hanno nel loro menù piatti artigianali, preparati con materie prime locali e secondo le ricette originali.

Una delle specialità della Moravia Centrale è il Ginocchio di cinghiale al forno.

Con la birra e il buon cibo si abbina alla perfezione il calcio e una delle città che ospiterà Campionato Europeo di Calcio under 21 che si terrà a giugno è proprio l’antica Olomouc.

A Olomouc, capoluogo di Haná, potete ammirare la Colonna della Santissima Trinità (UNESCO), in stile barocco, alta 35 metri, il Palazzo Arcivescovile, il Museo Arcidiocesano, la monumentale Cattedrale di San Venceslao, e il Museo delle scienze Pevnost poznání“, che si trova nel complesso della Cittadella (Korunní pevn?stky). Questo museo si inaugura il 17 aprile 2015 e di sicuro qui non vi annoierete, per i visitatori sono stati predisposti oltre 200 pezzi in esposizione, laboratori e un planetario digitale dove poter ammirare dei documentari sull’universo.

Prenota il tuo soggiorno o la tua gita in Moravia Centrale

Link utili: Moravia for You Italia Castelli – Beerfest – Ristoranti – Campionato Europeo di Calcio under 21

Foto web| Riproduzione riservata © Latitudeslife.com


Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.