---

Sup Pilates. Esercizi a filo d’acqua

0
Sup Pilates. Esercizi a filo d’acqua

Sup PilatesSiete appassionate – perché sappiamo che la maggior parte delle “adepte” è di sesso femminile – di Pilates e state cercando un modo alternativo per tenervi in forma durante l’estate? Non avete di che preoccuparvi. Partite pure per il mare, vi aspettano tavole da surf gonfiabili su cui distendervi e sperimentare nuove pose. Si chiama Sup Pilates e in America è già un trend.

La tanto amata disciplina si veste d’estate e porta dritte in acqua, o meglio, sull’acqua per tonificare, distendere e rafforzare muscolatura di gambe, braccia, schiena e addome.

Ma da dove nasce l’idea del Sup Pilates? Il Sup, ovvero lo Stand up paddling è una variante del classico surf, dove invece che cavalcare onde gigantesche ci si limita a stare in piedi su una longboard e a muoversi pagaiando a destra e sinistra. Semplice a dirsi, un po’ meno a farsi perché c’è di mezzo il senso dell’equilibrio. L’unione di questa disciplina con quella del Pilates ha dato vita al Sup Pilates, già in voga da diversi anni in America.

La pratica si sta pian piano diffondendo in Italia grazie a Marta Bellesso, istruttrice di Pilates che, attraverso l’associazione sportiva Koru Studio di Padova lavora per far si che il Sup Pilates diventi una valida alternativa estiva al pilates classico. E così, grazie al sostegno della Scuola Sup Sottomarina di Chioggia e alla scuola milanese Fiteducation, il Sup Pilates sta acquisendo sempre più consensi.

[alert color=”EF9011″ icon=”9998″]LEGGI ANCHE: Barefooting: a piedi nudi nella natura[/alert]

Lo scorso aprile la Bellesso ha portato la disciplina anche in Sicilia, presentandola a Brucoli, in provincia di Siracusa, all’interno di un evento organizzato dal Csen Sicilia, destando curiosità e voglia di mettersi alla prova.

50 minuti di lezione in cui decidere se fare una prima parte di esercizi a terra o partire direttamente dal sup. E poi via con gli esercizi di mobilità articolare per prendere confidenza con la tavola e capire come mantenere l’equilibrio.

Oltre ad essere un ottimo esercizio fisico il Sup Pilates permette anche di migliorare la concentrazione e la respirazione. Un vero e proprio toccasana.
La forza e la grazia del Pilates unite all’instabilità del Sup: mente e corpo ne trarranno giovamento.

Per info: Sup Pilates Italia

di Ilaria De Pasqua |Riproduzione riservata © Latitudeslife.com

Nessun Articolo da visualizzare