Adrenalina sulla zipline di Serre Chevalier

Chi ama le emozioni forti è sempre alla ricerca della novità che faccia saltare il cuore in gola. E questa potrebbe proprio essere la zipline di Serre Chevalier, a soli 113 km da Torino e 250 km da Milano.

zipline più alta europa serre chevalier
Serre Chevalier, Hautes-Alpes, Francia. © Lucio Rossi

I cacciatori di adrenalina potrebbero trovare a Serre Chevalier l’esperienza della vita: più di un chilometro in meno di un minuto è in grado di elettrizzare anche i più impavidi. Ma la valle di Serre Chevalier non è unica “solo” per la zipline: scopriamo insieme tutte le attività per grandi e piccini.

Attività ad alta quota a Serre Chevalier

sport serre chevalier bike mountain bike piste
Mountain bike e mountain kart a Serre Chevalier, foto dal sito ufficiale.

Serre Chevalier è la destinazione migliore per chi vuole prendere una boccata d’aria pulita. Collocata nel Parco nazionale degli Écrins, ad oltre duemila metri di altezza, mozza il fiato con le sue incantevoli montagne.

Il panorama, però, ha due volti diversi: d’inverno è candido e sinuoso, mentre d’estate, fra camosci, stambecchi ed ermellini, si fa verde e fiorito.

Gli sciatori incalliti la conosceranno sicuramente per le suggestive piste in mezzo ai boschi, ma magari ignorano la meraviglia della valle rigogliosa.

Qui d’estate, sotto un cielo dominato dall’aquila reale, le attività sono innumerevoli per tutti i membri della famiglia.

mountain bike sport estremi serre chevalier
Foto di Taras Hipp, © Shutterstock.

In un luogo così suggestivo, d’altronde, nasce spontaneo il desiderio di esplorare e stare a contatto con la natura. Adulti e famiglie possono così mettersi in gioco nella maniera che preferiscono, a partire naturalmente dalle passeggiate e dalle ferrate. Il verde accoglie anche le biciclette, sia per il classico mountain biking che per il più adrenalinico downhill o l’energica quad-bike.

I più spericolati possono assaggiare la velocità anche sui pendii più scoscesi: mountain kart, moto da enduro e scooter elettrici sono decisamente da provare. Se questo brivido non basta, si può sempre optare per il parapendio o la zipline…

La zipline di Serre Chevalier

zipline più alta europa serre chevalier
Serre Chevalier, Hautes-Alpes, Francia. © Lucio Rossi

La Valle di Serre Chevalier propone tante attività outdoor per divertirsi nella natura, ma ha qualcosa in più che solo lei può vantare: la seconda zipline più alta d’Europa. In un minuto di pura adrenalina si passa dai 2491 metri del Grand Serre ai 2193 del Grand Alpe: riuscite a resistere?

Trecento metri di dislivello fuggono in un baleno a oltre 100 km/h. Che siate però soli o in coppia, l’esperienza è indimenticabile: sembra di spiccare il volo, come in sogno, da una montagna all’altra coprendo oltre un chilometro di verde. Scorrere sul filo è sicuro anche per i bambini ed è possibile acquistare pacchetti famiglia per il divertimento di tutti.

Non c’è bisogno di avere abbigliamento speciale, sul posto troverete tutto il necessario: imbragatura, casco e protezioni. Tutti materiali nuovissimi e super sicuri, in osservanza delle più recenti normative in tema di contrasto al Covid.

I prezzi partono da 39€ a persona, ma ci sono anche pacchetti che combinano più di una attività: il regalo di compleanno perfetto per gli amanti dell’avventura. D’altronde, fare una sorpresa in giornata è più che fattibile: la zipline di Serre Chevalier dista solo 113 km da Torino e 250 km da Milano. Una volta terminata la prima discesa vi verrà senz’altro voglia di ripetere l’esperienza, almeno una seconda volta.

Svago, cibo e relax nella valle di Serre Chevalier

Dopo una giornata di sport, avventure e adrenalina, il riposo è meritato. Nella zona c’è l’imbarazzo della scelta, ma il Grand Hotel di Chantemerle ha sicuramente una marcia in più. Non è solo l’ambiente elegante, curato e pulito a stupire gli ospiti, ma anche l’accogliente spa, l’eccellente accoglienza e la colazione del mattino.

L’obiettivo dello storico Grand Hotel è coccolare l’ospite e garantire il totale relax. Nella spa, oltre a due 2 tipi di vasche idromassaggio, ci sono sauna, bagno turco, doccia emozionale e cromoterapica: cosa chiedere di più?

migliori ristoranti Serre Chevalier fonduta accoglienti loup blanc
Serre Chevalier, Hautes-Alpes, Francia. © Lucio Rossi

Anche lo stomaco vuole la sua parte e la valle di Serre Chevalier non si fa certo pregare. Se siete alla ricerca di qualcosa che incroci tradizione e qualità, un posto in cui l’accoglienza la faccia da padrona il vostro posto è il ristorante le Loup Blanc.

Arredo stile baita alpina con un tocco contemporaneo e un menu gourmet ma fantasioso che segue il corso delle stagioni. Tra la specialità della tradizione spiccano la Fondue e la Raclette, specialmente se accompagnate da salumi, formaggi e vini di ottima scelta, come sempre accade qui.

Infoutili

Per ulteriori informazioni visitate il sito ufficiale di Serre Chevalier.

Grand Hotel di Chantemerle, Place du Téléphérique, Chantemerle, 05330 Saint-Chaffrey, welcome@grandhotel.fr

Ristorante Le Loup Blanc, 1 route neuve, Serre-Chevalier, Chantemerle, 05330 Saint-Chaffrey, tél. +33 4 92 24 14 27

Per informazioni sul turismo in Francia a questo sito

Testo e foto di Lucio Rossi|Riproduzione riservata © Latitudeslife.com

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.