Aruba, un mese di vacanza gratis diventando content creator

Il Boardwalk Boutique Hotel riapre le candidature per il “Social Media Content Creator residency program”. Ecco cosa dovrà fare ad Aruba la persona selezionata.

Le spiagge di Aruba

Un viaggio di un mese ai Caraibi senza spendere un euro, neanche per l’aereo. Un sogno? No. Il Boardwalk Boutique Hotel, una caratteristica struttura situata in un’ex piantagione di cocco ad Aruba, ha riaperto le candidature per il “Social Media Content Creator residency program” per il 2023 che permetterà ad un fortunato di vivere un’esperienza indimenticabile.

La proposta è tanto semplice quanto eccezionale e imperdibile: creare contenuti che raccontino cosa significa vivere su un’isola tropicale in cambio di un mese di ospitalità tutto incluso, dal biglietto aereo al pernottamento, dai pasti all’auto a noleggio.

L’incanto di Aruba

Grazie al suo clima e alla ospitalità della gente, Aruba è considerata la “One Happy Island” dei Caraibi. L’isola è situata fuori dalla rotta degli uragani e gode di una temperatura media di 28 gradi tutto l’anno.

Aruba è bagnata da un mare turchese ed è caratterizzata da ampie spiagge di sabbia bianca e panorami mozzafiato.

Tanto relax ma anche divertimento: sono numerose le attività praticabili sull’isola. La sicurezza di cui gode, le meraviglie naturali e l’alta qualità dell’offerta turistica rendono Aruba una destinazione perfetta anche per i viaggi di nozze.

Il lavoro del Content creator

Il content creator prescelto avrà un compito molto importante: creare contenuti che raccontino la sua vita quotidiana presso l’hotel e la sua esperienza ad Aruba.

Inoltre potrà condividere la propria esperienza con il team di marketing del Boardwalk, magari proponendo nuove idee per sostenere un turismo lento e sostenibile.

Il candidato che sarà selezionato usufruirà di tutti i servizi disponibili previsti dal boutique hotel e potrà soggiornare presso una delle colorate “casitas“, tutte dotate di ampi patii attrezzati con barbecue e amaca.

Anche la buona cucina fa parte dell’esperienza. L’ospite avrà modo di assaporare i deliziosi piatti tradizionali del posto con influenze belga e mediterranee proposte da “The Coco Cafè”, un nuovo locale posizionato nel cuore della piantagione di cocco che prepara capolavori culinari con ingredienti freschi e locali.

L’esperienza

“Il Boardwalk è stata la mia dimora lontano da casa per più di un mese, dove mi sono sentita davvero come una persona del posto: qui ho grigliato il pesce sul barbecue nel mio patio, mi sono stesa sull’amaca mentre leggevo un libro all’ombra di una palma, ho fatto yoga con il solo suono degli uccellini in sottofondo, ho ammirato tramonti che non dimenticherò mai”, ha raccontato Tess Gerdemann (alias @travelingxelmundo), la persona selezionata per il programma dello scorso anno.

“Siamo entusiasti di offrire ancora una volta questa incredibile opportunità”, ha dichiarato Shari Sield, responsabile vendite e marketing del Boardwalk Boutique Hotel Aruba. “L’anno scorso – ha proseguito- la collaborazione con Tess è stata un grande successo e abbiamo ricevuto una risposta estremamente positiva dai nostri ospiti e follower. Non vediamo l’ora di vedere che cosa si inventerà il content creator di quest’anno per presentare il nostro hotel e la nostra amata isola”.

Informazioni utili:

Come candidarsi

C’è tempo fino al prossimo 30 giugno per candidarsi alla posizione. Le persone interessate devono consultare il sito per conoscere nei dettagli la proposta. Il nome del candidato selezionato verrà annunciato il 7 agosto.

Testo di Gabriele Laganà|Riproduzione riservata © Latitudeslife.com