Svizzera da gustare: a St. Moritz dal 27 al 31 gennaio 2014

Dal 27 al 31 gennaio 2014 la Svizzera dell’alta Engadina si trasformerà nella capitale del gusto con il St. Moritz Gourmet Festival. Grandi chef internazionali, infatti, parteciperanno ai numerosi eventi enogastronomici portando creatività e professionalità.

L’apertura prevede una serata glamour al Kempinski Grand Hotel des Bains, seguita da Gourmet Safari e Gourmet Diners, il leggendario party dedicato all’alta cucina, oltre ad altri eventi speciali. Quest’anno un nuovo spettacolare evento: il Gran Finale, la cena con tutti gli chef nella tenda VIP installata sul lago ghiacciato di St. Moritz.

Il Festival attribuisce grande importanza all’interazione tra i grandi maestri dell’arte della cucina. È infatti tradizione che gli chef residenti ospitino nella propria cucina un ospite internazionale per preparare insieme i meravigliosi piatti, che delizieranno i partecipanti.

Anche per questa edizione è stato indetto il concorso Talenti Giovani Engadina, organizzato a sostegno delle giovani generazioni di cuochi, sotto la direzione dello chef Bernd Ackermann al Suvretta House. Possono partecipare apprendisti al terzo anno di formazione e saranno tutti chiamati a completare il medesimo compito: produrre due piatti gourmet utilizzando un paniere di prodotti ispirato al tema fantasia e creatività senza limiti.

Info: Programma completo del Gourmet Festival

Testo di Federica Giuliani | Foto web

RIPRODUZIONE RISERVATA © LATITUDESLIFE.COM

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.