---

Regina delle Dolomiti e della sostenibilità: Cortina è paladina dell’ambiente

0
Regina delle Dolomiti e della sostenibilità: Cortina è paladina dell’ambiente
Ski World Cup 2017/2018, Cortina (ITA), 18/01/2018, , Photo by Gabriele Facciotti, Pentaphoto

Cortina, Regina delle Dolomiti e degli sport invernali, ottiene la certificazione di conformità in materia di sostenibilità proprio nell’organizzazione degli eventi sciistici più importanti: Mondiali e Coppa del Mondo.

Foto di Fabio Disconzi da Pixabay

Nei prossimi tempi Cortina sarà protagonista dei più grandi eventi sportivi dell’inverno: l’ultima tappa della Coppa del Mondo di sci alpino, dal 18 al 22 marzo 2020; i prossimi Campionati Mondiali, dall’8 al 21 febbraio 2021; e infine le Olimpiadi invernali (insieme a Milano), nel febbraio 2026. Per questi importantissimi appuntamenti, la “Regina delle Dolomiti” non si fa trovare impreparata in nessun campo, compreso quello della sostenibilità: ha infatti ottenuto la certificazione di conformità allo standard per il Sistema di gestione sostenibile delle attività di pianificazione e organizzazione dei primi due di questi tre eventi.

La necessità di raggiungere questo standard è dovuta all’esigenza di unire la grande portata degli eventi alla conservazione dell’ambiente in cui si terranno, ossia le Dolomiti, Patrimonio UNESCO: così la Coppa del Mondo e i Mondiali, nonostante il grande numero di persone che confluiranno in queste valli, avranno comunque un basso impatto ambientale. Tutti dovranno contribuire: atleti, organizzatori, pubblico.

Ma come si può aiutare a rimanere nel solco della sostenibilità? Si spazia dagli accorgimenti più semplici, come la differenziazione dei rifiuti, a quelli più complessi, tra cui la produzione della neve, la preparazione delle piste da sci, la realizzazione dei lavori per le nuove infrastrutture sportive, la scelta dei fornitori.

Valerio Giacobbi, Amministratore Delegato di Fondazione Cortina 2021, commenta la certificazione ottenuta: “l’ecosostenibilità e il rispetto dell’ambiente sono due dei pilastri su cui si fondano gli sforzi e le attività di Fondazione Cortina 2021. L’obiettivo è quello di portare benefici a lungo termine all’intera comunità, sia in termine di opere, sia di impatto ambientale e sociale sulla comunità”.

Testo di Stefano Ghetti|Riproduzione riservata ©Latitudeslife.com

Nessun Articolo da visualizzare