IL TROPICANA DELL’AVANA COMPIE 70 ANNI

Cuba Cabaret TropicanaIL “TROPICANA” DELL’AVANA (fondato da un italiano) OGGI COMPIE 70 ANNI =  Il cabaret all’aperto piu’ famoso del mondo è l’avanero “TROPICANA”, nella Calle 72, tra Calle 41 e Calle 45, (al confine tra i territori municipali di Marianao e Playa), che ogni sera mette in scena 200 persone, tra ballerine, cantanti, artisti, tecnici, ecc., nel favoloso bosco sotto le stelle, denominato appunto “Bajo las Estrellas”, di fianco al gran salone da ballo al coperto di nome “Salon Arco de Cristal”. Il  “Cabaret Tropicana”  fu inaugurato la notte di fine anno 1939 dal suo ideatore, VITTORIO COSTA CORREA, di padre italiano. Inizialmente ebbe il nome di “Eden Concert”, ma nel 1940 diventò “TROPICANA”, dal nome di una nuova canzone scritta dal cubano ALFREDO  BRITO.  In occasione del primo decennale, nel 1950, all’ingresso del “Tropicana” fu inaugurata la FONTANA DELLE MUSE realizzata dallo scultore italiano ALDO GAMBA, assieme alla STATUA DELLA BALLERINA, ora usata come marchio del cabaret, realizzata dalla scultrice cubana RITA LONGA. (Prima dell’anno 2000 a Cuba sono nati altri due “Tropicana”, uno a Santiago e uno a Matanzas).

>>> Fonte : futuro libro turistico “CUBA” (Ed-2010) – Autore Ginestri – Editore Moizzi –

STYLE CSS VIDEO