Gli imperdibili del weekend

Reduci dal Party Hyundai, e dalla notte bianca in Brera, vi diamo le dritte per gli ultimi due giorni. Cosa fare nel weekend??? 

 

SEDUTA DI QUARTIERE 

Immaginate una strada occupata da artisti, fotografi, attori, ballerini, designer, e chi più ne ha più ne metta!!! Aggiungete una tavolata di 100 metri, e venite a vedere cosa succede tra palazzi, proiezioni e performance. E non dimenticate di portarvi una sedia!!! 

Dove: via Cadolini 

Quando: oggi, dalle 17.00 alle 23.00 

 

FINALE DESIGN WEEK 

Torneo di Calcio Balilla del Salone del Mobile. Fabio Novembre con chi volesse sfidarlo…vedete voi!!! 

Dove: La Rinascente 

P.za Duomo 

Quando: oggi dalle 18.00 

 

BRERA DESIGN DISTRICT 

Niente da fare, quest’anno il fulcro degli eventi è in Brera. 

– MOROSO presents TOKUJIN YOSHIOKA’S “Twilight”
 Per presentare la sua nuova sedia Moon, Tokujin Yoshioka ha trasformato radicalmente lo showroom di via Pontaccio con un’irreale installazione fatta di fumo e luce bianca.
 
– METTERE LE MANI IN PASTA CON ESSEN A TESTE MAGAZINE
 
Sabato e domenica mattina, spesa o non spesa non deve essere la vostra preoccupazione, andate in via Brera, 30 Essen vi aspetta per confezionare dei deliziosi biscotti colorati, i Panton Cookies. Vedete voi…
 
Dove: via Brera, 30
 
Quando: dalle 10.00
 
 
FLASH MOB CON LA PINA E LUCA TOMMASINI
 
Tutti sapete cos’è il Flash Mob, perciò mettetevi la tuta perchè Moma Studios, scuola di danza…ha organizzato un evento imperdibile. Ci vediamo in via Tortona a ballare a ritmo di musica hiphop. Ci sarà da divertirsi, non occorre essere ballerini ma solo voglia di ballare!!!
 
Dove: via Tortona, 27
 
Quando: oggi dalle 18.00
 
A cura di: Samantha Lamonaca e Marta Gambron   
  
 
 

 

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.