10 cose da fare in Moldavia, terra struggente

La Moldavia è un paese complesso, denso e struggente. Con le sue cattedrali ortodosse, le sue leggende popolari, la sua travagliata storia politica e culturale, questo paese lascerà sicuramente il segno nel cuore di chi vi si avventurerà. Ecco come scoprire la Moldova in dieci mosse:

1) Visitare la Cattedrale Ortodossa di Chisinau con la sua torre campanaria del 1831 e il suo Arco, conosciuto come l’Arco del Trionfo della Moldova.

2) Rilassarsi nel verde facendo una bella passeggiata all’ombra degli alberi dei parchi della città.

3) Una visita al Museo Pushkin. Qui il famoso poeta russo venne esiliato tra il 1820 e il 1823.

4)  Fare un salto indietro nel tempo andando a visitare la bellissima fortezza di Tighina, costruita dai Turchi nel 1530 sulle rovine di un  forte genovese.

5) Camminare sottoterra nei cunicoli di Cricova, un’enorme cantina di 120 chilometri di strade sotterranee e oltre un milione di bottiglie di vino.

6) Ricordare le vittime della guerra del 1992 al Memorial Park, dove una fiamma arde giorno e notte davanti a un carro armato.

7) Assaggiare la cucina tradizionale, come i frigarui, spiedini di pollo macerati in salsa di aglio e cipolla, o la mamaliga, la polenta locale.

8 ) Divertirsi ascoltando un po’ di musica moldava, un mix di suoni zingari e note orientali.

9) Leggere i libri di Nicolai Lilin, scrittore russo naturalizzato italiano, ma nato in Moldova.

10) Visitare la bellissima statua di Stefan cel Mare, condottiero moldavo che fece la storia di questo paese nel XV secolo.

A cura di Elena Brunello | Foto di Andrea Chiarucci  RIPRODUZIONE RISERVATA © LATITUDESLIFE.COM

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.