Fiori, animali, ricami nella valigia

La valigia dell’estate delle viaggiatrici è all’insegna della fantasia: fiori, animali, stampe afro, geometrie, pois, righe.

Vestiti patchwork, vestaglie e kimono in seta leggera ispirati al surf e alla California con qualche tocco giap. Fantasie sui mini abiti leggeri e con sovrapposizioni, a volte con effetto patchwork e con un tocco gipsy. Abiti impalpabili e fluttuanti con stampe che mescolano print insoliti e stampe geometriche , le righe e i quadri giocano con i pois e i fiori. C’e ancora il jungle, ma inteso con animali interi, elefanti e scimmie, e con la sua flora colori accesi, che si ritrovano anche sui bikini, costumi interi, parei.

Per sentirsi perfettamente immersi nel mood viaggio e afro, la collezione summer 19 di Wax Max, brand etico che unisce stampe africane e design italiano, realizzati in piccoli laboratori artiginali, propone oltre a colorati e gioiosi camice, pantaloni, vestiti, gonne, le borse con inserti ricamati. Da lontano possono colpire i colori e i loro raffinati accostamenti, ma i ricami vanno guardati da vicino: realizzati a mano, ogni personaggio è definito nei minimi dettagli. Un lavoro prezioso e incredibile realizzato dalle sapienti artigiane di Beirut.

Tutto perfetto da indossare per sentirsi belle anche dopo un viaggio impegnativo e da infilare in valigia a fiori anche lei.

E’ di American Tourister  la valigia nata dalla nuova collaborazione artistica con Shanti Sparrow, nota designer e illustratrice australiana che vive e lavora a New York e che ha creato una coloratissima stampa ispirata agli animali per la linea di valigie Wavebreaker.L’esclusiva stampa offre una palette attraente dai colori vivaci dell’arcobaleno.  Tre le varianti: l’elegante Colibrì, la graziosa Zebra o il giocoso Cavalluccio Marino. Qualunque sia la scelta,  sarà perfettamente in tono con la prossima destinazione tropicale. E’ una limited edition e disponibile in 3 dimensioni: 55cm, 67cm, 77cm, chiusura TSA a 3 cifre, doppie ruote scorrevoli, interni personalizzati, coordinati al design esterno a partire da 99,90 euro.

Ai piedi e sempre limed editon per i sei modelli donna Saucony Originals Jazz, le prime sono state  lanciate nel 1981, le sneakers preferite per comodità, leggerezza e stile inconfondibile. Nella nuova esclusiva collezione, i colori e i materiali si combinano e esaltano. La tomaia è in morbida pelle scamosciata, arricchita da preziosi dettagli: stampe floreali con effetto seta, mesh metallizzati, materiali verniciati, loghi ricamati, pelli ricamate con effetto satinato/opaco. L’intersuola è in Eva bicolore leggerissima e offre una perfetta combinazione tra stabilità e ammortizzazione del piede. La suola in gomma garantisce un’ottima resistenza all’usura.

Testo di Teresa Scacchi|Riproduzione riservata Latitudeslife.com

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.