---

Palio del Daino Mondaino. Ritorno al Medioevo

0
Palio del Daino Mondaino. Ritorno al Medioevo

Palio del DainoAgli appassionati di storia medievale si consiglia di segnare in agenda un appuntamento imperdibile: dal 18 al 21 agosto a Mondaino, paesino a pochi chilometri da Riccione, torna la tanto attesa rievocazione storica del Palio del Daino.

Organizzato dalla Proloco di Mondaino con la collaborazione dello stesso Comune, il Palio del Daino fa fare ai visitatori un salto all’indietro nel tempo, più precisamente nel 1495, periodo di pace e prosperità per il piccolo paese in provincia di Rimini.
Per quattro giorni le contrade del borgo – Montebello, Borgo, Castello e Contado – si cimentano in varie sfide, il tutto in un’atmosfera di spensieratezza, divertimento e goliardia, condita dalle migliori prelibatezze gastronomiche.

Il Palio del Daino è anche l’occasione per rivivere le atmosfere del periodo medievale attraverso la fedele ricostruzione di botteghe artigiane dove veder lavorare lo scalpellino o il mastro vetraio, l’intarsiatore o le ricamatrici, e di taverne in cui assaggiare i piatti tipici dell’epoca.

[alert color=”EF9011″ icon=”9998″]LEGGI ANCHE: Rimini. Vacanza lowcost tra mare, sole e nightlife[/alert]

Imperdibile la “corsa delle oche” di domenica 21, che vede le oche correre libere per le strade delle contrade. Magia, giullari, giocoleria, danzatrici e musici divertenti e irriverenti allieteranno ciascuna delle quattro giornate.

La cura di ogni particolare nella ricostruzione storica ha reso il Palio del Daino una tra le più importanti manifestazioni a livello nazionale, riconosciuta anche dal Consorzio Europeo Rievocazioni Storiche.

Per saperne di più: Palio del Daino Mondaino e programma

di Ilaria De Pasqua |Riproduzione riservata © Latitudeslife.com

Nessun Articolo da visualizzare