In questo articolo abbiamo preparato due itinerari che prendono in considerazione due diverse città di arrivo: Catania e Palermo.

Cosa vedere i 5 giorni in Sicilia arrivando a Catania

catania-duomo-etna-innevato
Il Duomo di Catania e l’Etna sullo sfondo © Shutterstock Michal Hlavica

Se hai deciso di passare 5 giorni in Sicilia e arriverai a Catania, questo itinerario ti sarà molto utile. Il nostro consiglio è quello di non dedicare più di un giorno a Catania quando ne hai solo 5 a disposizione; tuttavia una volta arrivato in città si può andare subito a fare una passeggiata a Piazza del Duomo e visitare anche il Duomo di Catania dove nelle vicinanze è possibile anche fare un giro nel mercato locale o fare shopping in via Etna.

La tappa successiva è Siracusa dove si può raggiungere anche l’isola di Ortigia, visitando il centro storico a piedi si può arrivare in Piazza del Duomo fino ad arrivare al porto dei pescatori. Una volta arrivato in questa zona non puoi certo non andare a visitare il Castello Maniace e il parco archeologico della Neapolis.

Gli ultimi due giorni possono essere dedicati a Taormina che ha un centro storico meraviglioso dove si può trovare la Chiesa della Madonna della Rocca e ammirare tutta la città dall’alto. Da queste parti c’è anche la bellissima spiaggia di Isola Bella; ma a Taormina c’è anche il teatro Greco che merita una visita e le Gole dell’Alcantara famose in tutta Europa.

Itinerario di 5 giorni arrivando a Palermo

sicilia-palermo-cattedrale-tetto
Panorama dai tetti della Cattedrale di Palermo ©Shutterstock

Se invece di arrivare a Catania, hai deciso di attraccare a Palermo probabilmente vuoi visitare la costa ovest della Sicilia. Nella capitale si può visitare il Palazzo dei Normanni, la Cattedrale e ovviamente tutto il centro storico.

Lontana ma non tanto dalla capitale troviamo Agrigento, meta quasi obbligatoria quando si passa per la Sicilia. La Valle dei Templi è sicuramente un’attrazione turistica che vale la pena vedere e per concludere in bellezza la giornata consigliamo vivamente di andare a vedere il tramonto alla Scala dei Turchi.

Per il tuo terzo giorno in Sicilia ti consigliamo di andare a Selinunte dove potrai visitare il parco archeologico di Selinunte e si possono trovare numerose spiagge libere dove godersi una giornata di mare all’insegna del relax.

Per gli ultimi due giorni sull’isola consigliamo di andare a Trapani dove si può approfittare dell’incredibile vista sulle Saline di Marsala. Molto interessante da vedere potrebbe essere il paesino arroccato tra le montagne di Erice e il giorno seguente dedicare la giornata all’isola di Favignana o una delle Egadi.

Testo di Redazione|Riproduzione riservata © Latitudeslife.com

STYLE CSS VIDEO