Bunk Hotel: ad Amsterdam un soggiorno di classe per tutte le tasche

Il Bunk Hotel Amsterdam è la soluzione perfetta per un soggiorno di classe nella capitale olandese a prezzi contenuti.

Bunk Hotel Amsterdam © MichielTon.com

Ridefinire il concetto di ospitalità e colmare il divario tra hotel e ostelli: questo l’obiettivo per cui è stato ideato Bunk Hotel Amsterdam, una nuova struttura appena inaugurata nella capitale dei Paesi Bassi.

Le camere

L’atrio del Bunk Hotel, Amsterdam © MichielTon.com

L’hotel è situato nell’edificio monumentale della ex chiesa cattolica di Santa Rita, nel vivace quartiere nord, a poco più di un km dalla terrazza panoramica A’DAM Lookout, e dispone di 107 camere e 52 pod. Le Bunk room possono ospitare da una a cinque persone; i pod privati invece, singoli o doppi, sono la soluzione perfetta per i viaggiatori con budget limitati e che, allo stesso tempo, non vogliono rinunciare a comodità e privacy. Il design rispetta l’architettura originale della chiesa: le camere sono ricavate in blocchi bianchi che regalano la sensazione di galleggiare all’interno della struttura.

L’edificio originario

Uno dei Pod al Bunk Hotel Amsterdam © MichielTon.com

Nella costruzione del Bunk Hotel si è cercato di salvare e custodire l’anima del luogo. La chiesa fu costruita nel 1921 e bombardata dalle forze alleate nel 1943. Dopo la guerra fu ricostruita con un campanile più grande ed una navata centrale più lunga. Col passare del tempo il luogo di culto perse la sua funzione religiosa e dal 1992 ha ospitato gli uffici della Universal Studios ed una filiale della biblioteca comunale.

Per rendere onore alla storia della chiesa è stato posto un monumento commemorativo a cielo aperto, mentre all’interno del Bunk Hotel è presente una biblioteca che può essere utilizzata sia dai viaggiatori che dalla gente del posto. Una scala segreta che conduce a una collezione di vinili a disposizione degli ospiti e ad uno studio di registrazione e stazione radio (UNTOLD Radio).

Gli spazi delle stanze

Una camera al Bunk Hotel Amsterdam © MichielTon.com

Bunk Hotel Amsterdam si distingue per gli spazi funzionali, con sostenibilità e tecnologia come firme distintive. Nelle camere si trovano materassi di prima qualità e sistema di illuminazione ambientali; in bagno sono disponibili docce nebulizzate ad alta pressione per risparmiare acqua, oltre a shampoo biologico e teli in cotone equo e solidale. Inoltre il check-in avviene con un sistema automatizzato, il wifi è gratuito e veloce per tutti e le prese di ricarica e usb si trovano in ogni angolo.

Gli spazi comuni

Il ristorante del Bunk Hotel Amsterdam © MichielTon.com

Gli spazi comuni sono stati realizzati in modo da favorire  l’incontro tra persone; non è un caso infatti che grandi tavoli comuni sono stati posti nell’area ristorante. Al Bunk si viene anche per una colazione sana o un buon pasto post-sbornia adatto per ogni tipo di palato. I piatti sono preparati con ingredienti che vengono coltivati localmente.

Bunk Hotel Amsterdam © MichielTon.com

L’hotel è anche una sorta di centro culturale: gli ospiti della struttura potranno partecipare ai tantissimi eventi in calendario. Diverse le curiosità sul Bunk Amsterdam. La struttura, ad esempio, prepara la birra e distilla vodka, jenever e gin.

Testo di Gabriele Laganà|Riproduzione riservata © Latitudeslife.com

Info utili

Indirizzo: Bunk Hotel Amsterdam, Hagedoornplein 2, Amsterdam

Telefono: +31 (0)88-6969821

Mail: amsterdam@BunkHotels.com

Per maggiori informazioni si consiglia di consultare il sito Bunk hotel

STYLE CSS VIDEO