Wild Bush Luxury lancia una nuova esperienza per scoprire i dintorni di Arkaba Station in South Australia.

Wild Bush Luxury ha lanciato una nuova esperienza di quattro giorni/tre notti, che porterà i partecipanti a scoprire a piedi le suggestive zone intorno ad Arkaba Station nei Flinders Ranges del South Australia, annoverata tra le strutture più belle d’Australia.

“Un safari a piedi è forse il modo migliore per vivere l’outback australiano, e il paesaggio di straordinaria bellezza che circonda Arkaba è l’ambiente ideale per passeggiate a piedi”, ha detto Charles Carlow, amministratore delegato di Wild Bush Luxury.

Il safari a piedi inizia da Wilpena Pound, ma dopo un paio d’ore i partecipanti giungono in un’area sul bordo del cratere, che permette di raggiungere Arkaba. Qui Elder Range e alcune altre antiche formazioni rocciose si estendono fino all’orizzonte: la vista lascia senza fiato. Ogni giorno si può scegliere tra passeggiate che vanno da 3 a 7 ore, oppure tra distanze di 6 e 15km, che possono essere personalizzate secondo i bisogni e gli interessi dei partecipanti.

Le guide, altamente qualificate, conducono i gruppi (con un massimo di 8 persone) lungo percorsi inusuali, lontano dai sentieri tracciati, avendo a disposizione i 60.000 acri attorno ad Arkaba. Lo scopo di Wild Bush Luxury è quello di far immergere gli ospiti nell’ambiente naturale, imparando alcune importanti nozioni sull’ecosistema mentre lo attraversano. Le guide di Arkaba condividono con gli ospiti la loro passione e la loro esperienza del paesaggio e dell’abbondante fauna selvatica che include emu, canguri, wallaroo, numerose specie di uccelli e il raro wallaby dai piedi gialli.

Alla fine di ogni giornata i partecipanti sfiniti verranno accolti da un asciugamano fresco e una bibita ghiacciata, prima di una doccia calda, di un aperitivo e della cena. Wild bush luxury ha anche creato per questa esperienza alcune aree per il campeggio semi permanenti: sono state costruite alcune strutture, ognuna composta da una piattaforma rialzata con muri su tre lati e aperta da una parte.

I partecipanti dormiranno in comodi sacchi a pelo di fodera impermeabile, con aggiunta di materassi e biancheria confortevole.

La docce con acqua calda del camp sono aperte per godere della vista del cielo. Analogamente, i servizi igienici sono progettati per minimizzare l’odore e sono localizzati in posizioni strategiche per sfruttare al meglio il panorama circostante!

Oltre alle guide, i safari a piedi sono seguiti da un veicolo e da un membro dello staff, che trasferisce tutta la biancheria da letto e gli attrezzi tra i campi, in modo che gli escursionisti portino con sé soltanto uno zainetto. Lo staff si occupa inoltre di preparare tutti i pasti, avvalendosi dei prodotti migliori e più freschi, per ricreare anche alcuni piatti tipici del bush tucker. La cena è sempre accompagnata da ottimi vini del South Australia, servita su tovaglie di lino bianco.

L’escursione di quattro giorni si conclude ad Arkaba, dove gli ospiti possono prenotare anche qualche giorno in più nella proprietà.

Tariffe a partire da 2.000 dollari a persona, con un minimo di due persone. Questo include i trasferimenti da/per Hawker o Port Augusta, tutti i pasti, bevande, guide, sistemazione in sacchi a pelo, coperte e attrezzature del campo.

Per maggiori informazioni http://www.arkabastation.com/

(Comunicato South Australia)

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.