Ascoliva e Convivio di Giove: un agosto a tutto gusto col Grand Tour delle Marche

Il Grand Tour delle Marche il 7 agosto arriva a Monte Rinaldo e dal 10 al 21 fa tappa ad Ascoli Piceno

Il Grand Tour delle Marche, è un microcosmo di rare suggestioni che “spaziano” dalla  bellezza di paesaggi incantati, alla magia dei borghi; dalle atmosfere della festa, al gusto delle ricette dimenticate.

Promosso da Tipicità ed Anci in collaborazione con Regione Marche e con il partenariato progettuale di Banca Mediolanum, tocca buona parte del territorio regionale e si presenta come un ecosistema del bello e del buono fruibile attraverso la piattaforma www.tipicitaexperience.it.

In questo mese di agosto arriva nel sud della regione con due tappe in grado di prendere per la gola golosi e curiosi, gastronauti e foodtrotter, ossia quell’esercito sempre più numeroso di appassionati che, per conoscere a fondo un territorio, lo vogliono prima… assaggiare.

Al Convivio di Giove: tipicità ed archeologia

Serata speciale domenica 7 agosto, a Monte Rinaldo, un incantevole borgo in provincia di Fermo con vista sui Monti Sibillini e sulla Val d’Aso, che vanta una sorprendente area archeologica. “Al Convivio di Giove” è l’appuntamento del Grand Tour delle Marche che coniuga e valorizza il binomio archeologia & tipicità

Intenso e suggestivo il programma della serata. Alle 18,30 visita guidata al tempio di Giove, nell’area archeologica “La Cuma”. Alle 20 è la volta dell’aperitivo, al belvedere Valdaso, che anticipa la cena sotto le stelle (20,45), con piatti dello chef Gianmarco di Girolami abbinati alle produzioni del Consorzio Vini Piceni.

Cena in blu

Una serata veramente spettacolare, ambientata nella scenografica piazza del paese. Il “dress code blu” è d’obbligo! Infatti, per partecipare all’esclusivo convivio è necessario vestirsi di blu, nelle diverse tonalità di questo elegante colore.

Ma la fantastica serata non finisce qui! Infatti, come in qualsiasi fiaba che si rispetti, non può mancare l’impegno di mezzanotte, allorché è prevista, per coloro che lo vorranno, la visita guidata alla mostra: “Il santuario di Monte Rinaldo archeologia del sacro”, allestita a Palazzo Fossi.

Ascoliva: festival mondiale dell’oliva ascolana del Piceno Dop

Da Monte Rinaldo ad Ascoli Piceno per Ascoliva, il festival mondiale dell’oliva ascolana del Piceno Dop, in programma dal  10 al 21 agosto. Un invito goloso rivolto a turisti e buongustai per assaporare le tentatrici emozioni sprigionate dalla regina di tutte le preparazioni gastronomiche marchigiane: Sua Maestà “l’oliva ripiena ascolana” del Piceno Dop. Il festival può essere anche l’occasione per visitare il Piceno una terra discreta, ma ricca di incanti e sorprese.

Il Villaggio dell’Oliva con tanti eventi

Per l’intera durata della manifestazione, giunta alla nona edizione, la monumentale Piazza Arringo diventa il “Villaggio dell’Oliva”, con un articolato palinsesto di eventi speciali, di approfondimento e degustazione in programma tutti i giorni dalle 11 alle 14,30 e dalle 18 alle 23,30. Si parte il 10 agosto: inizio alle 18 e si prosegue a oltranza con la Notte Bianca.

Acquistando le degustazioni proposte dal Festival, i visitatori riceveranno il coupon Ascoliva Plus, che da diritto a sconti ed agevolazioni in ben 35 attività cittadine turistiche, commerciali e culturali, inclusi i musei comunali e il trenino.

L’evento rappresenta quindi una ghiotta occasione (è proprio il caso di dirlo!) per visitare la stupenda città di Ascoli Piceno, interamente “scolpita” nel travertino, la pregiata pietra locale. Un centro storico caratterizzato da un tessuto urbanistico di grande pregio, con le sue suggestive rue, le chiese, i palazzi, le torri e, soprattutto, l’elegante Piazza del Popolo, una delle più belle piazze d’Italia, un autentico salotto.

Testo di Tiziano Argazzi Riproduzione riservata ©Latitudeslife.com

STYLE CSS VIDEO