Vitanova: nordic walk e pranzo doc in baita

20120623-151839.jpg

Un tagliere di salumi, formaggi, pane casereccio al finocchio e patate: ecco il pranzo del montanaro, che abbiamo trovato ad accoglierci alla baita Opa, insieme all’allegra famiglia Pellegrini, a Regola, 1970 metri. Insieme ai canti montanari e al vino, ci ha aiutati a riprenderci dopo una camminata di nordic walk in Val di Fassa. Un percorso nel verde a quasi duemila metri, accompagnandosi con le racchette: sembra uno sport inutile ma il nordic walk, oltre ad essere bello, è faticoso e fa utilizzare muscoli che solitamente stanno a riposo. È solo un po’ scomodo se si vogliono fare foto al paesaggio, ma mi sento multitasking.

20120623-151923.jpg

20120623-152406.jpg