[INCHIESTA] I migliori motori di ricerca per voli davvero low cost


Paletti, condizioni e metodo

Innanzitutto viaggio o vacanza? Perché oltre a vendere biglietti aerei molti siti propongono servizi diversi (es.  autonoleggio o booking di hotel)) e pacchetti vacanza completi, comprensivi di viaggio + alloggio, per chi ha fretta o è pigro.

    • Abbiamo preso in considerazione solo i costi dei passaggi aerei per un duplice motivo: non introdurre eccessive variabili (es. tipo di hotel, occupazione della stanza, ecc.) e soprattutto rimanere fedeli all’idea di costruire un viaggio a nostra misura, senza doverci adattare a pacchetti già pronti (con il sospetto di far guadagnare chi li prepara). Tasse aeroportuali e quote di gestione pratica sono incluse nel prezzo.

    • Per uniformità abbiamo scartato le offerte più basse che, a differenza delle altre, prevedono un pernottamento in uno degli stop aggiungendo il costo di un hotel alla tariffa e vanificando la convenienza.

    • Abbiamo testato 30 motori di ricerca più e meno noti (ci scusiamo per eventuali omissioni).

    • E’ stato richiesto un viaggio a corto raggio (max 4 ore) , uno a medio (10 / 11 ore)  e uno a lungo raggio (oltre 14/16 ore),

    • Per ogni viaggio sono state testate considerate due diverse stagionalità, alta e bassa.

    • Sono stati scelti tempi di soggiorno in loco compatibili con una vacanza e con la lunghezza del volo

    • Non sono stati inseriti voli nazionali a causa di tariffe molto simili e dipendenti da troppi fattori temporali (anticipo della prenotazione, offerte speciali, ecc), che avrebbero falsato i risultati.

    • Sono state scelte destinazioni diverse, tra le più gettonate, per evitare che qualche motore, specialista su una particolare destinazione, fosse avvantaggiato rispetto agli altri.

    • Abbiamo scartato le località raggiunte da voli charter, che seguono altre logiche (es. Sharm-el-Sheikh) e considerato solo voli di linea.

    • Si è inserita la richiesta di offerta per una persona, essendo il numero ininfluente finché  non scattano le tariffe di gruppo.

    • Fedeli all’assunto, massimo risparmio, abbiamo scelto la tariffa a prezzo più stracciato, che ovviamente non coincide quasi mai con la più comoda (per numero di scali, orari, durata del volo, ecc.)

    • Per tutti i voli abbiamo scelto i medesimi aeroporti di partenza e arrivo, per non complicare il viaggio.

    • Abbiamo scartato aeroporti lontanissimi dalla destinazione finale, anche se con una tariffa più conveniente, per non  dovere aggiungere il costo del trasporto (spesso pari o superiore a quello dell’aereo).

    • In alcuni voli il bagaglio registrato si paga a parte e non si può cambiare biglietto.

    • Abbiamo assegnato 10 punti al risultato più conveniente, 9 al secondo e via via fino  a 1 punto al 10°

  • Abbiamo sommato i punti conseguiti da ogni motore di ricerca: Il motore che alla fine del test ha conseguito il punteggio più alto è quello che mediamente dà i risultati più economici.

<<< pagina precedente———————————————————————————————- pagina seguente >>>

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.