Perù, una sosta di prestigio nel cuore di Arequipa

arequipa-perù
Una veduta del centro storico di Arequipa

Nel cuore della città di epoca coloniale di Arequipa, capoluogo dell’omonima regione del Perù, da questa estate i turisti interessati alla storia locale e alla ricerca di esperienze di viaggio di altissima qualità potranno fare affidamento sul nuovo parador Cirqa, della stessa proprietà del pluripremiato lodge Titilaka.

È stato Ignacio Masìas, una delle maggiori personalità nell’hotellerie di alto livello nel Paese sudamericano, a dare il via al progetto che ha permesso di realizzare la struttura,  di fatto il primo vero hotel di lusso di Arequipa.

parador-cirqa-arequipa-peru
Una camera del Parador Cirqa ad Arequipa

Il termine “parador” deriva da “parada”, un punto di ristoro in cui in passato si facevano riposare i cavalli e si trovavano cibo e alloggio per la notte. Anche la sacrestia della Chiesa di Sant’Agostino di Arequipa svolgeva questa funzione. La moderna ristrutturazione ne ha ricreata l’atmosfera avventurosa e, a tratti, poetica del tempo fuggito via, trasformando il Parador Cirqa in una esaltante esperienza di viaggio.

Costruito inizialmente nel 1540, anno in cui si vuole sia stata fondata Arequipa stessa, l’edificio ha subito un ultimo importante intervento architettonico nel 1883. Oggi la struttura presenta il carattere della tradizione arequipeña, con le mura massicce, gli archi e le colonne in candida pietra vulcanica.

parador-cirqa-arequipa-peru
Un mix di mobili d’epoca e design per il Parador Cirqa

Al suo interno vi sono 11 camere arredate con un elegante mix di mobili d’epoca e design, con un’attenzione estrema a dettagli e materie prime. Il parador è dotato di una piccola piscina in uno dei due chiostri e mini-spa. Sulla terrazza, inoltre, vi è un esclusivo ristorante con 5 tavoli e 20 coperti, aperto anche al pubblico esterno propone ricette tipiche delle “picanterias” locali rielaborate in chiave gourmet.

Questo è lo stile inconfondibile di Titilaka, il più esclusivo hotel sulle sponde del Lago Titicaca, considerato tra i 20 migliori hotel al mondo secondo CN Traveller 2017, o di Atemporal a Lima, capitale del Perù, firmati dallo stesso Masìas.

Proposte: soggiorno in camera doppia a partire €370 a notte un  mezza pensione oppure da €975 “fully inclusive” (incl. pasti, bevande, transfer, escursioni e attività quotidiane).

Maggiosi informazioni sul sito https://www.cirqa.pe/

Testo di Gabriele Laganà|Riproduzione riservata © Latitudeslife.com

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.