Viaggio in Svezia: alla ricerca dell’aurora boreale ad Abisko

Info utili

Informazioni e assistenza per organizzare un viaggio personalizzato secondo le proprie esigenze presso le migliori agenzie di viaggio.

Come arrivare: dall’Italia non ci sono voli diretti per Abisko. Si può raggiungere Stoccolma dai maggiori aeroporti italiani con SAS e da qui proseguire con la stessa compagnia per Kiruna, dove si prende un autobus o u treno per Abisko.

Quando andare- clima: il clima  è generalmente molto freddo in tardo autunno e in inverno. In qualche caso si possono toccare-30°. E’ consigliabile vestirsi a strati. La tarda primavera e l’estate sono periodi con il clima più caldo: si sfiorano a luglio i 25 gradi ma con scarsa umidità. Sia in estate che in inverno portare sempre abiti contro la pioggia.

Dove dormire: STF Mountain Station Abisko | t. + 46 84 63 21 00 | info@stfturist.se. Poco fuori dalla cittadina di Abisko, sorge questa grande e ospitale struttura. I prezzi variano in base alla stagione. In inverno, il prezzo di un letto è di circa 290 corone, mentre quello per una stanza doppia è di circa 1490 corone. Contattare direttamente la struttura per avere ulteriori e dettagliate informazioni.

Dove mangiare: all’interno dello stesso STF Mountain Station, è presente un ottimo ed accogliente ristorante che prepara deliziosi piatti della tradizione nordica.

Ora: nessuna differenza rispetto l’Italia.

Documenti: per i cittadini italiani è sufficiente la carta di identità valida per l’espatrio.

Lingua: svedese, ma praticamente tutti parlano inglese.

Religione: luterana.

Valuta: corona svedese ( 1 euro- 8,6 corone circa).

Elettricità: 220 volt a corrente alternata. Le prese elettriche sono bipolari.

Telefono: per chiamare dall’Italia in Svezia comporre il prefisso internazionale 0046 seguito dal numero dell’abbonato escluso lo 0.

Suggerimenti: statisticamente, Abisko è uno dei luoghi dove maggiori sono le probabilità di vedere l’aurora boreale, per i motivi citati nell’articolo, ma non possono essere fornite certezze assolute nel vederne una durante il viaggio, in quanto questa è un fenomeno naturale.

Link utili: Visit Sweden

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.