The View from The Shard: il grattacielo più alto di Londra by Renzo Piano


Il grattacielo con la vista più ad alta quota d’Europa lascia presagire una Londra inconsueta e affascinante: l’opera progettata da Renzo Piano nel cuore del London Bridge Quarter, alta 310 metri e ricoperta da 11mila pannelli in vetro, nei suoi primi mesi di apertura è già una delle mete cult della capitale. Sono stati 130 mila i biglietti prenotati in anticipo prima dell’opening ufficiale del 1 febbraio.

The Shard è diventato il grattacielo più alto di Londra a discapito del Canary Wharf, che raggiunge i 235 metri: con i suoi 310 metri e 72 piani praticabili permette una vista incomparabile sulla città.

The View from The Shard: la vista capace di smuovere le aspettative si trova tra i piani 68 e 72. Circa 64 km per un occhio che spazia attraverso lo spazio di una Londra ramificata e imprendibile.
L’architettura di Enzo Piano diventa tributo alla storia cittadina. Grazie a 12 telescopi digitali di ultima generazione sarete in grado di raggiungere oltre 200 luoghi e scoprire nascita e evoluzioni in circa dieci lingue diverse. Stimolante la mappa calpestabile al 33esimo piano, in cui percorrere la storia della città passo dopo passo. Oltre ai lussuosi appartamenti, ristoranti e lounge bar rendono prezioso un luogo che, come spiegato da Renzo Piano, intende essere una piattaforma di spazi aperti a tutti.
Non manca una struttura dedicata ai viaggiatori: il Shangri-la Hotel, tra i piani 34 e 54, offre 202 camere con vista, una palestra aperta 24 ore su 24, diversi ristoranti e una piscina infinity. Eleganza ma non solo: lo anima uno spirito votato all’etica sostenibile. Il 95% dei materiali di costruzione è, infatti, riciclato.

Dove si trova The Shard? Potete scoprirlo vagabondando nel quartiere Southwark, che si affaccia sul fiume Tamigi: fra il rutilante London Eye e musei celebri, quale la Tate Modern, un must per chi visita Londra, facilmente raggiungibile dalla fermata della metropolitana London Bridge.
Il tempo per arrivare alla vista panoramica? 60 secondi: gli ascensori si muovono a una media di 6 metri al secondo. Il prezzo per l’ebbrezza della corsa: 25 sterline.

Maddalena De Bernardi © RIPRODUZIONE RISERVATA | Foto web

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.