Week end: golf in Portogallo

Portogallo: il green trionfa tra paesaggi a picco sul mare e l’emozione dello sport. La terra lusitana offre oltre 70 campi da golf, un clima mite e la rigogliosa cornice di una natura superba.

Sede di manifestazioni golfistiche rilevanti, quale  il Portugal Masters, in Portogallo è possibile organizzare un week end a misura di sport, storia, enogastronomia.
Nel nord del Portogallo potrete trovare l’Estela Golf Course a 19 buche, fondato nel 1988: un angolo di meraviglia situato in una nicchia di 3 km di spiaggia con vista sull’oceano Atlantico, a una ventina di chilometri dalla caratteristica città di Porto. Votato Club dell’anno per due anni consecutivi, il green gode di una preziosa vista sull’oceano e è adatto anche ai giocatori meno esperti.
Chi ama il golf potrà scoprire interessanti occasioni di gioco nei green di Sintra, Estoril e Cascais, o alle porte di Lisbona: fra i campi da golf più belli si distingue il Penha Longa, all’interno di un resort di lusso ricavato in un ex convento. Terreno montuoso e panorama sulle montagne, è consigliato ai giocatori più esperti, che potranno cogliere l’occasione per visitare l’affascinante Sintra, colma di storia e misteri.

In direzione sud del Paese, l’Alentejo tenta lo spirito del gioco con il Troiagolf Championship Course, progettato dal designer Robert Trent Jones Senior: 18 buche par 72 per una lunghezza pari a 6.317 metri, un luogo magico dove la foresta di pini si scontra nella linea sinuosa delle dune sabbiose che si tuffano in mare.
Il soleggiato Algarve con 150 km di spiagge di sabbia bianca e romantiche scogliere a picco sull’acqua, sfida la passione golfistica con dieci campi, inclusi nella rivista Golf World fra i top 100 dell’Europa continentale. L’Ocean Course, progetto di Sir Henry Cotton, e il Royal Course, in Vale de Lobo, con la celebre buca 16, offrono il brivido di uno swing indimenticabile immersi nel panorama della scogliera sul mare.
Palmares, vicino a Lagos, e San Lorenzo, nella preziosa Quinta do Lago, o Quinta de Ria, di fronte al Parco naturale della Ria Formosa, vi permetteranno di praticare il vostro sport preferito godendo di viste preziose.
Amate l’ebbrezza selvaggia delle spiagge solitarie? Da un perdere un fine settimana tra golf e trekking nelle isole dell’arcipelago delle Azzorre, presso il Batalha Golf Course, e a Madeira, dove il campo Palheiro Golf, 18 buche par 72, disegnato da Cabell B. Robinson, organizza in ogni momento dell’anno corsi su un percorso a 6 buche.

Info: golf in Portogallo
Vuoi partire ma non sai come? Tour Operator Acentro www.acentro.it offre un pacchetto 7 giorni /6 notti presso l’Oitavos Dunes 5* sulla costa di Estoril, pernottamento in camera doppia superior vistamare con colazione, volo a/r da Milano, Roma, Venezia e Bologna, 2 green fee, assicurazione compresa, 1borsa omaggio per camera, 12 palline omaggio, al costo di 1.910 euro, in agosto.

Maddalena De Bernardi © RIPRODUZIONE RISERVATA | Foto web

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.