Il primo cinque stelle porta Jesolo nel futuro

Una solida tradizione nel turismo estivo ne fa una delle mete di punta dell’alto adriatico, sempre in sella nonostante la crisi. Ma ora si apre una nuova fase, che ha come protagonista l’Almar Jesolo Resort&Spa, primo hotel cinque stelle della riviera veneta

Una sfida lanciata dal gruppo H.n.h., scommettendo sulla capacità di attrarre anche una clientela di fascia alta, e oltre la stagionalità canonica. Certo gli ingredienti di base non mancavano. Prossimità con la laguna di Venezia, spiaggia chilometrica targata bandiera blu, moderno porto turistico, golf club, parco divertimenti, locali e discoteche di grande richiamo, aeroporto internazionale a pochi minuti.  A questi era necessario aggiungere, ça va sans dire, una struttura di classe superiore, accogliente, elegante, raffinata e ispirata al concetto di qualità totale del soggiorno. Attingere all’esperienza e puntare in alto.

Così a fine maggio ha aperto i battenti l’Almar Jesolo Resort&Spa, hotel dal design evoluto   e armonico, direttamente sul mare, con 197 camere, un avveniristico Centro Congressi, un accogliente lounge  e un  Baby Club per famiglie con bambini piccoli. Assoluti punti di forza del resort sono l’Alma Blu Wellness&Spa e il ristorante Mediterra. La sapiente coniugazione di trattamenti e alimentazione (golosissima ma rigorosamente light) concretizza armonicamente l’idea di benessere felice, principio e scopo fondante di Almar.

L’Alma Blu Wellness&Spa.  è una struttura di oltre 2000 mq dislocata su due piani, con la piscina esterna riscaldata e dunque  fruibile anche d’inverno collegata direttamente all’area relax presso la piscina  idromassaggio. Da qui si snoda un percorso nelle diverse aree e zone, in un ambiente accogliente e a tutto relax per poi raggiungere il piano superiore dedicato ai trattamenti e alla fitness, con attrezzature e  applicazioni d’avanguardia. Ogni ospite sotto la guida di esperti può personalizzare il proprio carnet wellness per raggiungere in modo facile e rilassato gli obiettivi detox, anti-age, slim, energy performance.

Il ristorante indica già nel nome la linea proposta: il mediterraneo e la sua cornucopia di cibi sani e gustosi, in un trionfo di sapori che, naturalmente, si accendono ancor più toccando la cucina veneta, con il pesce, freschissimo, a dominare la scena. Ma Mediterra significa anche esperire vini di grande qualità, a partire dai nomi più noti dell’enologia regionale.

Per gli ospiti una vasta scelta fra le camere, tutte accoglienti e estremamente curate nei dettagli.  La superficie complessiva di ogni stanza varia dai 26/28 mq ai 50 mq delle Suite fino ad arrivare agli 80 mq delle due Executive Suite con terrazza panoramica, Jacuzzi e Spa privata. Tutte si affacciano all’esterno con ampie vetrate e logge di almeno 10 mq per vivere il mare all’aperto e in completa privacy.

La strada per l’happy wellness proposta da Almar comprende anche una comoda  spiaggia privata  inserita nel celebrato arenile jesolano e a disposizione degli ospiti ci sono biciclette per scoprire lungo le piste i tanti angoli interessanti della cittadina, dalla pineta al centro con i locali e lo shopping di tendenza. E poi  l’incanto della laguna. Non solo Venezia e le isole più note. Grazie alla collaborazione con associazioni e operatori locali, escursioni inedite verso tratti poco battuti del territorio, dove ancora l’ambiente lagunare è integro e offre incontri inaspettati, dai cavalli allo stato brado ai fenicotteri, ormai stanziali e adattati a queste latitudini, all’isola convento di San Francesco del Deserto, un cantico di serenità che scalda il cuore.

Almar Jesolo Resort&Spa – Lido di Jesolo – Venice

di Gianfranco Podestà| RIPRODUZIONE RISERVATA © LATITUDESLIFE.COM

Dreaming Rooms

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.