Triennale Lisbona. L’evoluzione dell’architettura

The Form of Form, quarta edizione della Triennale di Architettura

triennale-architettura-lisbonaFondata nel 2007, la Lisbon Architecture Triennale è una piattaforma aperta per il dibattito, la ricerca e la promozione dell’architettura contemporanea che si terrà a Lisbona dal prossimo 5 ottobre fino all’11 dicembre.

Questa rassegna, unica nella penisola iberica, opera in un florido settore che beneficia di un grande riconoscimento mondiale grazie, soprattutto, all’opera di importanti architetti portoghesi che, nel corso degli anni, hanno consolidato la loro presenza al di fuori del loro Paese.

L’edizione 2016 si basa su solide partnership con alcune delle più rilevanti istituzioni nazionali ed estere come il CCA, Cité de l’Architecture & Du Patrimoine, Future Architecture Platform, Graham Foundation e Lars Müller Publishers .

Sotto il titolo “La forma della forma”, essa si propone di promuovere il dibattito intorno al tema dell’evoluzione dell’architettura e su come si sta trasformando il mondo.

La manifestazione presenta un ricco programma di appuntamenti, durante i quali si lavorerà per mettere in evidenza le varie correnti di pensiero del settore e di come adeguarsi al particolare contesto sociale in costante evoluzione. Per questo, i diversi punti di vista saranno presentati attraverso aspetti estetici, tecnici, sociali e politici.

Le 4 principali esposizioni, che forniranno distinte prospettive sulla disciplina, saranno completate da 7 siti satelliti posizionati nei dintorni di Lisbona e della sua periferia, ampliando la portata geografica della rassegna.

[alert color=”EF9011″ icon=”9998″]LEGGI ANCHE: Lisbona: sette buoni motivi per visitarla[/alert]

Per l’occasione saranno organizzati numerosi convegni, mostre, concorsi, attività di educazione e installazioni. In questa edizione sarà inoltre lanciato un programma completo che celebra i principi fondamentali dell’architettura. La serie di eventi mirerà a mettere in evidenza la diversità del paesaggio urbano di Lisbona, invitando il pubblico a scoprire luoghi poco conosciuti.

Le esposizioni saranno ospitate presso le sedi di importanti centri culturali della metropoli, come la Fondazione Calouste Gulbenkian, il nuovissimo Museo Maat e il Garagem Sul – Belém Centro Culturale.

“La forma della forma” condivide la sua data inaugurale, il 5 ottobre , con l’apertura del museo MAAT, rendendo questa una giornata ideale per celebrare l’architettura e la cultura a Lisbona.

[alert color=”EF9011″ icon=”128247″]SFOGLIA LA GALLERY: Trienale di Architettura Lisbona. Tra passato e futuro[/alert]

di Gabriele Laganà, foto Tiago Casanova |Riproduzione riservata © Latitudeslife.com

 

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.