Apre a La Thuile il Re delle Alpi: divertimento e relax ad alta quota

Il Re delle Alpi in Valle d’Aosta © mauro consilvio

Grande novità per gli amanti degli sport invernali e del benessere. Lo scorso 6 dicembre a La Thuile, in Valle d’Aosta, ha aperto le porte al pubblico il Re delle Alpi, una struttura ricettiva a 4 stelle nata dalla trasformazione dell’Hotel Maison de Neige. L’edificio, moderno ed elegante, è sorto proprio accanto alla struttura storica.

Il Re delle Alpi sorge ad una manciata di chilometri dal Passo del Piccolo San Bernardo e rappresenta il luogo adatto per quanti desiderano immergersi nella tranquillità più assoluta della montagna e che non vogliono rinunciare alle comodità e ad essere coccolati. Gli ospiti, infatti, possono passare dalle piacevoli e divertenti fatiche fatte sulle piste da sci al relax  di una Spa situata a 2000 metri di quota che offre una meravigliosa vista sul Monte Bianco. Immersi nel silenzio della natura ammantata dalla neve, agli ospiti sembrerà di toccare le montagne e il cielo con un dito.

Originario del 1924, l’hotel è stato ricavato da una caserma militare costruita per le guardie di frontiera e si trova sulla pista numero 7 San Bernardo, la più lunga del comprensorio omonimo e una delle più lunghe nel panorama italiano. Data la sua posizione, la struttura durante tutta la stagione invernale si raggiunge sci ai piedi o con un gatto delle nevi. I lavori di rinnovo, che hanno interessato circa 1.400 metri quadrati, hanno ampliato l’offerta ricettiva: oggi la struttura dispone di 26 camere, nuove zone lounge all’interno dell’albergo e  l’area benessere che potrà accogliere anche persone che non soggiornano presso l’hotel, con spogliatoi e una reception dedicata.

La Wellness & Relax Spa del Re delle Alpi di La Thuile ha diversi elementi principali tra cui diverse tipologie di sauna, bagno turco, un bagno mediterraneo umido e docce di reazione, oltre a una grande piscina a sfioro con cascate per il massaggio cervicale e giochi d’acqua. Il tutto studiato nei minimi dettagli per offrire agli ospiti il massimo comfort. Puro benessere circondati da candida neve e dalle tinte chiare e luminose scelte per questo progetto.

Una camera al Re delle Alpi in Valle d’Aosta © mauro consilvio

Pensate per il benessere e il relax in hotel sono anche le camere progettate da D73. Innanzitutto vi è suggestivo accostamento cromatico che infonde un particolare effetto rilassante. Le suite, poi, sono dotate di spa private al proprio interno, per vivere in totale privacy il benessere della nuova struttura. Il progetto ha visto anche il rinnovo della zona bar della storica struttura e la creazione di un nuovo bersò: un’ampia veranda con grandi vetrate che permettono di ammirare le cime bianche di La Thuile restando comodamente seduti al caldo.

Anche la ski room  è stata ripensata e resa più moderna, funzionale ed accogliente. Senza dimenticare le novità del ristorante gourmet, considerato tra i migliori della Valle d’Aosta, che vanta storicamente la conduzione di chef creativi e raffinati. Un paradiso culinario dove gli ospiti possono deliziare il palato con piatti invitanti e saporiti.

Testo di Gabriele Laganà|Riproduzione riservata © Latitudeslife.com

Informazioni utili:

Chi desidera saperne di più su Il Re delle Alpi può collegarsi al sito dell’hotel www.redellealpi.com/it/

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.