Settimana bianca in Polonia. Dove andare

zakopane61

In Polonia la stagione invernale è sinonimo di divertimento, sport e relax: numerosi impianti di risalita, piste innevate fino al termine della stagione fredda ed interessanti proposte rendono, infatti, il Paese una meta apprezzata da quanti desiderano trascorrere una piacevole settimana bianca stando ben attenti, allo stesso tempo, a mantenre bassi i costi del soggiorno.

Una delle destinazioni più popolari è Zakopane, affascianante località sciistica nella quale si respira un’atmosfera d’altri tempi, grazie alla tipica architettura in legno, al folklore ed ai sapori della cucina regionale.

Tuttavia, questo non è l’unico centro dove recarsi per una vacanza; tra la Regione Malopolska e la Slesia Bassa esistono altre piacevoli realtà che soddisfano i gusti dei turisti con meraviglie naturali e comode infrastrutture. 

  1.  Białka Tatrzańska

Situata a soli 20 km da Zakopane, Białka Tatrzańska è la più moderna area sciistica del Paese; dispone di un sistema di piste, con difficoltà media e bassa, la cui lunghezza complessiva sfiora i 16 km. La buona illuminazione artificiale, inoltre, consente ai più attivi di sciare fino alle 22.

Lo sviluppo di quest’area è legato all’intero sistema di infrastrutture circostante; infatti i tanti visitatori apprezzeranno, di sicuro, i parcheggi gratuiti, la grande scelta di ristoranti ed alloggi, nonché la presenza dei più belli centri termali polacchi.

  1.   Zieleniec

A caratterizzare questa località, posizionata ad appena 75 km da Breslavia, è la natura che modella i paesaggi ed avvolge ogni cosa con la sua magia e la sua tranquillità.

Qui, a disposizione degli sportivi, ci sono ben 24 seggiovie modernizzate di recente e quasi altrettanti chilometri di piste ben innevate con differenti gradi di difficoltà. L’ampia scelta di bar, ristoranti e locali notturni garantisce l’organizzazione, ogni giorno, di un eccitante e speciale programma per il dopo-sci.

  1.       Szczyrk

Szczyrk si trova a poco più di 100 km da Cracovia e costituisce un vero e proprio paradiso per tutti gli appassionati degli sport invernali. A rendere questo centro così famoso ci pensano i tracciati di varia difficoltà ed il trampolino Skalite, utilizzato per competizioni e gare di livello internazionale.

  1.       Szklarska Poręba

Szklarska Poręba, nei Monti Sudeti, è una pittoresca cittadina dall’atmosfera romantica, facilmente raggiungibile da Breslavia. Vanta delle affascinanti e variegate piste che attraversano paesaggi mozzafiato.     

       5.     Krynica

La stazione sciistica di Jaworzyna Krynicka, a circa 150 km da Cracovia, dispone di 11 seggiovie in grado di trasportare 12 mila sciatori ogni ora e piste di una lunghezza complessiva di 8 chilometri. Ma Krynica non è solo Jaworzyna; infatti altrettanto interessanti sono la stazione Słotwiny con i suoi 10 chilometri di tracciati e la stessa cittadina di Krynica con la sua vasta scelta di alloggi e di locali dove deliziare il palato.

Testo di Gabriele Laganà | Riproduzione riservata  © Latitudeslife.com

 

 

 

 

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.