Tour e degustazioni, 10 cose da fare a Oakland

Oakland è l’ottava città per grandezza della California e comprende ampie risorse che vanno dal pittoresco litorale all’arte, lo sport, e la gastronomia. Nella metropoli non mancano ovviamente le occasioni di svago e divertimento. Che sia andare a teatro o lasciarsi andare allo shopping sfrenato, le attività per conoscere la città non mancano.

Vedere la città dall’alto

Per avere una più ampia vista sulla città il luogo migliore è il Mountain View Cemetery. Si può altrimenti percorrere in macchina lo Skyline Boulevard, magari al tramonto osservando il sole che scompare dietro la baia.

Tour a piedi

Si sa che il miglior modo per scoprire una città è girarla a piedi e, anche se Oakland è molto grande, ci sono dei percorsi che si possono seguire per conoscerla meglio. Il comune organizza infatti dei tour a piedi gratuiti di 90 minuti per imparare la storia della città.

©Homeroom

Assaggiare le diverse proposte culinarie

Oakland presenta una grande varietà di ristoranti. Ogni giorno si può per esempio scegliere se mangiare il gustoso formaggio del “mac&cheese” (pasta e formaggio) del locale Homeroom, provare il famoso panino al pollo servito su delle assi da stiro presso Bakesale Betty, assaporare i tacos del truck food ambulante Tacos Sinaloa, oppure provare la pizza di Pizzaiolo che fa parte delle 50 migliori in America secondo il The Daily Meal.

Degustare caffè

Anche se il caffè non è certo la bevanda tipica di Oakland, ci sono dei posti dove è possibile fare delle ottime degustazioni di caffè. Per esempio partecipando al tour privato nella fabbrica Blue Bottle Caffè, oppure al Peerless Coffee Museum.

Shopping

Oakland offre tante e diverse aree per dedicarsi allo shopping, accontentando tutti i gusti. La via classica dello shopping è la Piedmont Avenue, chi ama il vintage può andare da Pretty Penny sulla College Avenue in zona Rockridge. Lungo Temescal Alley si trovano invece i negozi più creativi e alla moda, mentre al mercatino dell’usato dell’Oakland Museum of California’s White Elephant Sale si possono trovare dei pezzi unici. Immancabile è anche un giro nei negozi della linea di moda Oaklandish.

©the fox Oakland

Andare a teatro

Oakland offre un ampio ventaglio di scelta per gli amanti di musica, spettacoli e balletti. Tra i principali teatri dove assistere agli spettacoli, ci sono il Grand Lake Theatre, il Paramount Theatre e il Fox Theatre dove con un pass esclusivo è possibile avere accesso alla sala VIP.

Wine Tours

Girando in bicicletta con il East Bay Winery Bicile Tours o a piedi con il percorso vinicolo Oakland Urban Wine Trail, oltre a vedere la città, si possono assaggiare i migliori vini di Oakland.

Fare una crociera

Si può scegliere di fare diversi tipi di crociere. C’è quella in stile presidenziale, a bordo del battello USS Potomac, definita la “Casa Bianca galleggiante” del presidente Franklin Delano Roosevelt; in alternativa si può navigare con una barca nel Passage Nautical vicino la Jack London Square; oppure fare una vera crociera con il “Servizio Gondola” del Lake Merritt.

©city of Oakland

Perdersi nei giardini

Per chi vuole prendersi una pausa dalla frenesia della città, l’ideale è il giardino Morcom Amphitheatre of Roses, dove passeggiare e perdersi nel profumato dedalo di rose.

Seguire le orme di Jack London

Sono diversi i luoghi che sono rimasti legati alla figura del noto scrittore americano. Il principale esempio è la Jack London Square, una piazza viva dove si svolgono diversi eventi durante l’anno. Per seguire le orme dello scrittore, ci si può anche fermare al Heinold’s First & Last Chance Saloon per una bibita.

Tutte le informazioni sul sito Visit Oakland

Testo di Chiara Dalla Fontana |Riproduzione riservata © Latitudeslife.com

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.