La verde California. Pebble Beach Golf Links

golf

Pebble Beach Golf Links è probabilmente il campo più famoso dopo St. Andrews. Un percorso che è entrato nella leggenda del golf per aver ospitato per ben 5 volte l’US Championship ed è già previsto che lo ospiti ancora nel 2019. Disegnato  da Jack  Neville &Douglas Grant, dal 1919  giocare q u i rappresenta il sogno di ogni golfista. Per 13 anni consecutivi Golf Digest l’ha  messo  al primo posto tra i campi pubblici degli Stati Uniti.

Ogni buca e’ stata testimone di colpi spettacolari tirati dai più grandi nomi del golf e giocare su  suoi fairways e puttare sui suoi green offre un’emozione che solo un golfista può comprendere. Par 72 di 6200 metri non è tra i percorsi più lunghi ma la configurazione delle sue buche e il vento che soffia quasi costantemente lo rendono difficile da giocare anche per i campioni.

Per il green fee bisogna mettere in conto circa 530 dollari. In alcuni periodi dell’anno, a questo andrà aggiunto il costo del car pari a 90 dollari a persona. Certamente un po’ caro e non all’altezza della possibilità di molti. Però’ volete mettere? Giocare sul campo che da un secolo ha visto i più grandi campioni calcare i suoi fairways!

Testo di Pietro Busconi, foto web|Riproduzione riservata © Latitudeslife.com

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.