Tornare a viaggiare a Cuba con il vaccino gratuito

In un momento di grande incertezza per la ripartenza del turismo una delle mete caraibiche più sognate ha deciso di aiutare i suoi turisti. Infatti entro l’estate sarà possibile viaggiare in sicurezza a Cuba grazie al vaccino gratuito fornito dall’isola stessa.

viaggio a cuba con vaccino
Ballerine del Tropicana Cuba, @Lucio Rossi

Buone notizie per i viaggiatori: Soberana 02 ha ottenuto l’approvazione da parte del governo cubano e sarà offerto gratuitamente ai turisti dell’isola. Il presidente dell’azienda farmaceutica produttrice, Vicente Vérez, ha dichiarato: Non siamo una multinazionale che considera una priorità il profitto finanziario, il nostro obbiettivo è creare salute.

In questo momento la vaccinazione non è ancora partita e vi è la difficoltà della necessità di tre dosi per poter avere un minimo di efficacia. Tuttavia i cubani sono comunque fiduciosi: entro aprile dovrebbero essere prodotte le prime 100 mila dosi. In seguito, sarà possibile produrre fino a 100 milioni di vaccini, da poter distribuire sia ai turisti che ai cubani. Si spera così che in poco tempo che Cuba diventi covid-free e che possa nuovamente accogliere i viaggiatori in maniera sicura e con un vantaggio al momento unico al mondo.

Tornare a viaggiare non solo a Cuba

viaggio a cuba con vaccino
Il monumento a Jose Martì in Plaza de la Revolucion, La Habana, @Eugenio Bersani

Cuba non è il primo paese che permette l’accesso ai turisti vaccinati: come avevo già raccontato, anche altri paesi come l’Islanda e la Polonia garantiranno l’accesso ai turisti che potranno provare l’avvenuta vaccinazione. In generale in questo momento non è impossibile rimettersi in viaggio, ma è comunque difficoltoso, soprattutto se si parte dall’Italia.

Si prospetta una nuova stagione per il turismo internazionale, con il vaccino che diventerà probabilmente una sorta di lasciapassare per poter viaggiare liberamente. Si pensa addirittura che sarà presto richiesto dalle stesse compagnie aeree per poter salire a bordo. La decisione di Cuba è rivoluzionaria e potrebbe portare ad un nuovo modo di viaggiare grazie al vaccino.

STYLE CSS VIDEO