Umbria on the blog, scoprire la regione attraverso i blogger

Un’innovativa iniziativa per far conoscere l’Umbria al grande pubblico attraverso i racconti di dieci blogger, tutti differenti tra loro. Questo è Umbria on the blog, un progetto voluto da Confindustria Umbria Turismo & Alberghi allo scopo di promuovere l’arte e le bellezze della zona viste attraverso gli occhi di persone che vivranno sul territorio emozioni ed esperienze reali. Attraverso lo ‘storytelling‘ il sito web dedicato al progetto ha già iniziato a raccogliere storie , fotografie e racconti di persone che hanno già un legame con l’Umbria e desiderano condividerle. L’Umbria non è una regione di grandi dimensioni ma racchiude una molteplicità di luoghi storici ed una lussureggiante natura. Aneddoti, leggende e qualche prelibatezza culinaria servono a preparare il pubblico, e anche i partecipanti al progetto, a quello che sarà il vero racconto esperienziale che seguirà il week end dal 15 al 17 aprile 2011, giorni in cui i blogger verranno condotti nella conoscenza della la terra umbra. Si tratta di una maniera originale di raccontare un luogo grazie ad un gruppo di persone diverse che vedranno e racconteranno, ognuna a proprio modo, i colori, i sapori e le forme dell’Umbria. Per fare in maniera che i racconti siano il più sinceri ed emozionali possibile, non è stato divulgato il programma completo cui prenderanno parte. Umbria on the blog crede nel valore delle persone e delle loro opinioni, che rappresentano un veicolo per narrare vicende autentiche e realmente collegate al territorio ed alla sua gente. Tra i dieci selezionati c’è anche  Federica Giuliani, contributor di Latitudeslife, i cui racconti potrete seguire sul sito ufficiale dell’iniziativa e sul suo blog personale.

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.