Weekend di fine ottobre. Cosa fare lungo lo stivale

weekend-di-fine-ottobreIn un battibaleno è arrivata anche la fine di ottobre e, di pari passo, anche la possibilità, per alcuni, di fare ponte. Appuntamenti col cibo, coi fumetti o con il vintage: perché andare altrove quando l’Italia è ricca di eventi?

Street food: Hop Hop che si va

Un turbinio di profumi, sapori e colori è pronto a sbarcare a Monza. Hop Hop Street Food è sempre in viaggio e porta i gusti di tutto il mondo in giro per l’Italia. Più di 30 le cucine itineranti che coinvolgeranno piazza Cambiaghi da domenica 30 ottobre fino a martedì 1 novembre per gustare sapori dal Brasile, Argentina, Messico, Spagna, Ungheria, ma anche delle più vicine Campania, Calabria, Puglia, Sicilia. L’occasione per assaggiare autentiche opere d’arte dello street food servite ancora roventi e provenienti da ogni latitudine.
Per info: Hop Hop Street Food

[alert color=”EF9011″ icon=”9998″]LEGGI ANCHE: Rubens in mostra a Palazzo Reale di Milano[/alert]

Lucca Comics ne compie 50

Cinquant’anni fa nasceva a Lucca quella che sarebbe diventata la principale manifestazione italiana dedicata al fumetto. Lucca Comics & Games torna come ogni anno ad animare le strade della città. Dopo decenni di duro lavoro, la manifestazione festeggia i suoi 50 anni con un’edizione all’insegna della celebrazione ma anche delle novità, del grande fumetto d’annata e della realtà virtuale. Speciale anche la durata dell’evento, che sarà di cinque giorni (da venerdì 28 ottobre a martedì 1 novembre 2016). Un’edizione preziosa perché unica: in una parola, Gold, oro, il tema scelto per la Lucca Comics & Games del cinquantenario che celebra le nozze d’oro tra Lucca e il Fumetto.
Per info: Lucca Comics & Games

lucca-comics
© Andrea Antoni

Castagne divine a Napoli

Amanti del vino e della buona cucina, ecco buone nuove: dal 28 al 31 ottobre 2016 ritorna Divin Castagne con una sesta edizione tutta da scoprire. L’Associazione culturale “Napoli è” trasporterà i partecipanti in un mondo fatto di sapori e musiche della tradizione. Un percorso guiderà alla scoperta dei prodotti campani, focalizzando l’attenzione su quelli locali. Dalla nascita, alle proprietà nutrizionali e organolettiche, fino ad arrivare all’esperienza degustativa. L’evento, grazie al patrocinio del Comune di Sant’Antonio Abate e alla collaborazione dell’associazione Slow Food, sarà strutturato in due momenti ben distinti: la mattina, dedicata alle scuole con laboratori all’aperto atti ad insegnare le differenze tra i vari prodotti, e la sera, dedicata invece all’intrattenimento e alla degustazione di piatti tipici.
Per info: Divin Castagne

divin-castagnePopUp, che sorpresa

Il 29 e il 30 ottobre, dopo il successo delle scorse edizioni, PopUp Market torna a Catania. La traduzione letterale di “Pop Up” è “apri e chiudi”, effetto sorpresa annesso. Un evento temporary e itinerante, un’esplorazione continua tra designer, artisti e amanti del vintage. Non mancherà anche lo street food, altro importante protagonista dell’evento. Location d’eccezione Villa Bellini, più comunemente conosciuta come ‘A Villa, dove avanguardia e tradizione si fonderanno in un market che sa al contempo di passato, presente e futuro.
Per info: PopUp Market

pop-up-market-siciliadi Ilaria De Pasqua  |Riproduzione riservata © Latitudeslife.com

Caro lettore,

Latitudes è una testata indipendente, gratis e accessibile a tutti. Ogni giorno produciamo articoli e foto di qualità perché crediamo nel giornalismo come missione. La nostra è una voce libera, ma la scelta di non avere un editore forte cui dare conto comporta che i nostri proventi siano solo quelli della pubblicità, oggi in gravissima crisi. Per questo motivo ti chiediamo di supportarci, con una piccola donazione a partire da 1 euro.

Il tuo gesto ci permetterà di continuare a fare il nostro lavoro con la professionalità che ci ha sempre contraddistinto. E con lo stesso coraggio che ormai da 10 anni ci rende orgogliosi di quello facciamo. Grazie.